Mirko La Rocca - 31 maggio 2011


Playstation Network online in settimana?

Playstation Network online in settimana?

Playstation Network online in settimana?

CATANIA, 31 Maggio 2011 – Sony ha annunciato ufficialmente che entro questa settimana avverrà il ripristino completo del PlayStation Network. Anche se sembrano finiti gli incubi per il colosso giapponese, arrivano nuove minacce da parte di altri gruppi hacker. Vediamo comunque prima e migliorie apportate al PSN. L’azienda giapponese comunica di avere aumentato la sicurezza all’infrastruttura del network, oltre ad aver condotto numerosi test nelle operazioni di pagamento. Poi un altro tassello del ripristino includerà il ritorno di tutte le funzionalità del Playstation Store, con la possibilità di fare acquisti, anche all’interno dei giochi, e di usufruire di codici promozionali e voucher. Gli amanti della musica potranno usufruire nuovamente dei servizi di Qriocity su PS3, PSP, e PC.

Per scusarsi del disservizio Sony offrirà a tutti gli iscritti al Playstation Network il pacchetto “Welcome Back”, che include due videogiochi scaricabili e un mese di abbonamento gratuito al servizio Playstation Plus. I dettagli per poter usufruire del pacchetto omaggio, saranno comunicati nei giorni seguenti, a livello regionale. Sembrerebbe che tutto vada per il meglio finalmente per il colosso nipponico. Ed invece pare proprio di no. Il gruppo di pirati, che hanno attaccato questo weekend il sito statunitense PBS, ha dichiarato su Twitter di essere al lavoro su un’altra operazione contro Sony, definendola “l’inizio della fine per l’azienda giapponese”. L’ultimo aggiornamento risale a ieri, sempre sulle pagine del noto social network. “La fase 1 di #Sownage (ndr: Sony + Ownage, cioè sconfitta nel gergo della rete) comincerà entro domani. Potremmo avere uno show prima dei giochi per voi appassionati. State sintonizzati”.

Pare proprio che gli hacker vogliono rovinare la festa del ritorno del PSN prima dell’E3 della prossima settimana.

Mirko La Rocca

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.