Redazione - 7 febbraio 2012


Stazione di Catania: 8 febbraio manifestazione contro tagli dei treni

Stazione di Catania: 8 febbraio manifestazione contro tagli dei treni

Stazione di Catania: 8 febbraio manifestazione contro tagli dei treni

Domani dalle ore 12.30 alle 21, davanti alla stazione di Catania, avrà luogo una manifestazione pacifica contro i tagli ai treni notturni a lunga percorrenza, imposti da Trenitalia. A tale manifestazione aderiranno i Giovani Comunisti Catania, Cobas, il Movimento Studentesco Catanese, Prc Catania e Officina Rebelde Catania. A parlare della decisione di manifestare è proprio Federico Galletta di Officina Rebelde Catania: “La decisione di tagliare i treni da parte di Trenitalia dimostra come la gestione delle aziende privatizzate vada sempre e comunque a peggiorare le condizioni dei servizi pubblici perché non guarda alle esigenze della collettività ed obbedisce soltanto alle logiche del profitto. E’ assurdo che si siano letteralmente buttati al mare miliardi di euro per il Ponte sullo Stretto e se ne buttino ancora adesso per la Tav ed altre grandi opere che devastano l’ambiente, mentre un’azienda che è un bene comune viene smantellata in nome delle logiche del profitto”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.