Redazione - 6 luglio 2012


Amici di Maria De Filippi torna a novembre, ecco le novità

Amici di Maria De Filippi torna a novembre, ecco le novità

Amici di Maria De Filippi torna a novembre, ecco le novità

Scongiurato il pericolo di vedere passare Amici e Maria De Filippi da Mediaset a Sky, arriva l’annuncio ufficiale che la nuova edizione del talent show di Maria De Filippi tornerà a novembre con le puntate del sabato pomeriggio. Mentre per l’appuntamento pomeridiano bisognerà attendere gennaio 2013. Il direttore generale di Mediaset, Alessandro Salem, a margine della presentazione dei palinsesti del prossimo autunno ha dichiarato: “Maria? Diciamo solo che abbiamo sempre sperato di non perderla mai“. Tante le novità al via di Amici 12. La ballerina Anbeta non risulta tra i confermati, molto probabile la sostituzione con Francesca Morgante. Tra i ballerini professionisti non risultano nemmeno i tanto chiacchierati Stefano De Martino e Belen Rodriguez. Ma le novità riguardano soprattutto il serale: Maria De Filippi sta cercando in tutti i modi di proporre uno show che possa competere con il Festival di Sanremo targato Rai, da qui l’idea di fare 4-5 serate di serale, o consecutive o da spalmare in un mese. Intanto tra i professori ci sarà qualche addio e qualche new entry. Negli ultimi giorni si fa il nome di Roberto Vecchioni che potrebbe entrare nel cast dei professori di canto. Confermati invece Rudy Zerbi e Mara Maionchi e se non ci saranno clamorosi tagli al via della nuova edizione di Amici troveremo tra i professori di danza la maestra Alessandra Celentano. La prima trance di provini per ambire ad un banco nella scuola del talent, si è conclusa. Le prossime audizioni, che vedrà al via migliaia di ragazzi e ragazze, saranno tra il 16 e il 18 luglio.

Leggi anche:

1 Commento pubblicato. Vuoi partecipare alla discussione? Invia il tuo commento!

  1. maver 6 luglio 2012 at 15:05 -

    secondo me se passava su sky il programma a livello di qualità sarebbe migliorato di brutto… peccato che sarebbe stato a pagamento. La mia opinione è che mediaset dovrebbe pensare alla qualità invece di pensare sempre e solo alla quantità (share dei telespettatori). Negli ultimi anni hanno chiuso troppi programmi e serie tv per colpa dello share, è una vergogna! Su sky difficilmente succede!

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.