Tommaso Napoli - 14 luglio 2012


Sara Tommasi film hard, è già record di vendite e noleggi

Sara Tommasi film hard, è già record di vendite e noleggi

Sara Tommasi film hard, è già record di vendite e noleggi

Mentre Sara Tommasi annuncia “bella gente, sto intraprendendo un percorso spirituale col sacerdote Michele Barone, amico intimo di Claudia Koll. Proverò a farmi togliere tutto ciò che di diabolico attualmente c’è in me. E in futuro andrò anche in quel di Medjugorje… roba seria ragazzi, non si scherza…“, il suo film a luci rosse, ‘La mia prima volta’ raggiunge la vetta di 25 mila copie in Dvd acquistate che vanno a sommarsi ai 5 mila noleggi legali sui siti Love-me e 69stream. Insomma un vero e proprio record per il settore da quando è entrato in gioco internet con i vari youporn, download illegali e siti che mandano in streaming gratuito pellicole e filmati hard. Una vera e proprio botta alla crisi che viene annunciata con orgoglio da distributore del film debutto della showgirl. Intanto si tinge sempre più di giallo la vicenda: la Tommasi confessa nella registrazione di Alfonso Luigi Marra, scrittore, avvocato ed ex della starlette, di non ricordare nulla e di essere stata drogata e dunque costretta dal produttore e manager Federico De Vincenzo, a girare la pellicola. A questo punto, il popolo del web e non solo, si chiede se tutto ciò sia vero e se è solo l’ultima trovata geniale per uscire pulita da tutta questa storia, lei che con la dichiarazione di essere stata rapita dagli alieni ha raggiunto l’apoteosi del ridicolo, sempre se tali dichiarazioni siano uscite realmente dalla sua bocca, visto che ormai da questa vicenda dobbiamo aspettarci di tutto e non si può tralasciare nulla, neanche la dichiarazione del 7 luglio in cui l’ex bocconiana dichiarava: “vi chiedo solo una cortesia, non credete alle false interviste che pubblicano i giornali e sul web, sono tutte false! Mi stanno incastrando e cercano di infangarmi il più possibile. Un bacio“. In attesa che la verità salti a galla arrivano i commenti dai divi dell’hard: Rocco Siffredi definisce il film di Sara Tommasi “squallido e senza senso”, mentre Franco Trentalange commenta “siamo di fronte ad una cosa triste e squallida con cui non voglio avere nulla a che fare”. E adesso è anche ufficiale lo sbarco di ‘La mia prima volta’ in pay per view su Prima fila H°t club di Sky.

Leggi anche:

1 Commento pubblicato. Vuoi partecipare alla discussione? Invia il tuo commento!

  1. chris 15 luglio 2012 at 12:54 -

    su Hot Club in pay per view fino al 22 luglio!

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.