Redazione - 4 luglio 2012


Sara Tommasi, parla la madre: “De Vincenzo mente, mia figlia era a casa”

Sara Tommasi, parla la madre: "De Vincenzo mente, mia figlia era a casa"

Sara Tommasi, parla la madre: “De Vincenzo mente, mia figlia era a casa”

La vicenda Sara Tommasi prende sempre più forma di un ‘giallo’ degno di Agatha Christie. Adesso a parlare è la madre della showgirl, Cinzia Cascianelli che dà una versione diversa sull’assenza da parte della figlia al Sexy Disco Excelsior di Firenze, sabato scorso: “In relazione all’incredibile racconto di Federico De Vincenzo circa il fatto che, mentre la conduceva a Firenze, mia figlia Sara, sarebbe fuggita a Lodi per ricomparire in un autogrill, preciso che le affermazioni di De Vincenzo sono totalmente inventate, perché‚ Sara era con me ed il padre e Federico ne era perfettamente al corrente. Non ha fatto altro che tempestarla di telefonate, per spingerla, nonostante il suo stato di salute, ad andare allo spettacolo del 30 giugno a Firenze“. Che poi conclude: “Non è in condizioni fisiche di affrontare questo impegno. E’ ad un punto fisico e psichico per cui non riesce a lavorare“. Tra la versione della signora Cascianelli e quella di De Vincenzo c’è però solo una cosa in comune ed è la seguente: ”Non è in condizioni fisiche di affrontare questo impegno. E’ ad un punto fisico e psichico per cui non riesce a lavorare“. Questa la spiegazione data dal manager di Sara Tommasi per giustificare l’assenza della stessa al suo primo show dal vivo. Intanto il produttore del primo film hard della showgirl, per promuovere la pellicola in uscita il prossimo 7 luglio, ha portato alla stampa alcune foto in esclusiva, scattate durante le riprese, rilasciando una dichiarazione: “il film di Sara – già prenotabile sul sito della casa di produzione – sarà in vendita in tutte le edicole, sexy shop, videoteche e sale d’intrattenimento per adulti dal prossimo 7 luglio…

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.