Redazione - 14 luglio 2012


Sylvester Stallone: muore di overdose il figlio Sage, recitò in Rocky 5

Sylvester Stallone: muore di overdose il figlio Sage, recitò in Rocky 5

Sylvester Stallone: muore di overdose il figlio Sage, recitò in Rocky 5

Muore il figlio 36enne di Sylverster Stallone. Il corpo senza vita di Sage Stallone, è stato trovato nell’appartamento a Hollywood dove il ragazzo si stava preparando ad un nuovo progetto cinematografico. I dettagli del decesso non sono stati ancora resi noti anche se si parla di un’overdose di farmaci scatenata da un errore. Alcuni hanno riferito che non sarebbe da scartare neanche l’ipotesi del suicidio. Il divo di hollywood, Sylvester Stallone, era al momento della perdita, impegnato in una tournee’ per promuovere ‘I Mercenari 2‘. George Braustein, il legale di Stallone ha fatto sapere che l’attore 66enne si è detto: “distrutto e sopraffatto dal dolore per l’improvvisa perdita. Un vuoto che si fara’ sentire per sempre“. Chiude definendo le condizioni del divo di Hollywood come un “rottame”. Sage Moonblood Stallone recitò in Rocky 5 nel 1990, proprio come figlio del pugile Rocky Balboa. L’avvocato ricordando Sage ha dichiarato: “Non c’era film che venisse menzionato che lui non sapeva assolutamente tutto. Era un filmmaker pieno di vita e di progetti e stava pianificando il suo matrimonio. Era entusiasta e positivo. Credo che la morte sia da ricollegare ad un incidente. Era orgoglioso di suo padre e orgoglioso di essere il figlio di suo padre, ma stava cercando di farsi una carriera autonoma nell’industria del cinema“.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.