Redazione - 21 settembre 2012


Milan, Allegri e Pippo Inzaghi litigano: “C’è stato uno scambio di opinioni”

Milan, Allegri e Pippo Inzaghi litigano: "C'è stato uno scambio di opinioni"

Milan, Allegri e Pippo Inzaghi litigano: “C’è stato uno scambio di opinioni”

Dalla crisi che si è scaraventata sul Milan sembra non ci sia via d’uscita, specie se il mister e il neo allenatore degli allievi litigano per uno scambio acceso di opinioni. Stiamo parlando di Massimiliano Allegri e Pippo Inzaghi che secondo alcune indiscrezioni avrebbero avuto un’accesa discussione dove il tecnico avrebbe riferito a Inzaghi “piantala o vengo a prenderti, non sei un uomo”. I due, intervistati da Milan Channel, hanno però chiarito quanto è successo. Massimiliano Allegri ha dichiarato: “Non è successo niente, fra me e Pippo non c’è nessun problema. C’è stato solo uno scambio di un minuto di opinioni senza offese come è stato scritto. Spero di rimanere al Milan a lungo. Filippo ha tutte le caratteristiche per fare una buona carriera come allenatore partendo da un’ottima base”. Poi spende qualche parola sul momento delicato dei rossoneri: “In questo momento ci preoccupiamo piu’ di quanto si dovrebbe, e’ vero che in campionato e in Champions potevamo partire meglio ma la squadra e’ completamente nuova e bisogna affrettare i tempi per arrivare alla vittoria credo che ci siano degli aspetti positivi da cui partire, dobbiamo continuare a lavorare come abbiamo fatto sin qui. Il gruppo da’ totale disponibilita’. Domenica sara’ una partita difficile come tutte le altre: l’Udinese ha un grande potenziale e ieri ha giocato un’ottima partita in Europa League, dovremo prepararci per bene come sempre”. Pippo Inzaghi, ha ribadito anche lui che si è trattato solo di uno scambio di opinini: “ha sempre abituato tutti benissimo, e’ abituato a vincere sempre, magari nelle sconfitte fa piu’ scalpore di altre. L’ho detto anche sui giornali: bisogna lavorare tutti assieme per uscire da questo momento difficile, con l’aiuto di tutti il Milan ce la fara’. Io sono un tifoso della squadra, non posso che augurarmelo. Tra me e il mister non c’e’ mai stato nessun litigio, ci tengo a ribadirlo, queste cose non esistono”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.