Tommaso Napoli - 25 ottobre 2012


Belen Rodriguez e Stefano De Martino, Littizzetto: “la farfallina diventerà un fagiano”

Belen Rodriguez e Stefano De Martino, Littizzetto: "la farfallina diventerà un fagiano"

Belen Rodriguez e Stefano De Martino, Littizzetto: “la farfallina diventerà un fagiano”

Luciana Littizzetto prova a dire la sua, ovviamente sempre con ‘sottile’ ironia, sulla gravidanza di Belen Rodriguez. L’attrice e comica gioca sul tatuaggio della farfallina che la showgirl ha mostrato nella scorsa edizione di ‘Sanremo’: “Belen aspetta un bambino. Dai e dai, alla fine ci rimani… tanto tuonò che piovve. Fino a qualche mese fa circolava un video in cui faceva vedere come si rimaneva incinta, ora su Facebook ha già pubblicato la foto dell’ecografia. Pensa la farfallina adesso diventerà un tordo… a nono mese sarà un fagiano”. Luciana Littizzetto chiude poi con una battuta sul nome che avrà il bambino di Belen e Stefano De Martino: “Si chiamerà Santiago come la capitale del Cile. Chiamare il figlio con il nome di una città fa pesante che la paternità non sia certissima: è come chiamare una figlia Brescia o Senigallia“. Intanto i due innamorati sono stati pizzicati in giro per la città a fare compere per l’arrivo del loro Santiago. Mentre c’è già chi, nel mondo dello spettacolo, sostiene che Belen, a causa del bambino, non potrà onorare tutti i contratti lavorativi che la vedrebbero impegnata fino al nono mese di gravidanza, e che dal prossimo gennaio entrerà in maternità mettendo così al primo posto la creatura che porta in grembo. Tanto si sa, ad una come la showgirl argentina, anche dopo la nascita dal bambino, le proposte di lavoro di certo non le mancheranno, quindi tanto di cappello se deciderà di entrare in maternità invece di rischiare e portare a termine tutti gli impegni lavorativi…

belen-e-stefano-shopping-per-santiago

Leggi anche:

1 Commento pubblicato. Vuoi partecipare alla discussione? Invia il tuo commento!

  1. useful source 26 ottobre 2012 at 22:15 -

    Thanks!

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.