Redazione - 26 gennaio 2013


‘Il clan dei camorristi’, debutto col botto: quasi 5 milioni per la nuova serie sulla mafia

'Il clan dei camorristi', debutto col botto: quasi 5 milioni per la nuova serie sulla mafia

‘Il clan dei camorristi’, debutto col botto: quasi 5 milioni per la nuova serie sulla mafia

La nuova serie TV sulla mafia, o meglio sulla camorra, ‘Il clan dei camorristi’ diretta da Alexis Sweet, Alexis Cahill e Alessandro Angelini e con protagonista Stefano Accorsi, che ripercorre gli anni ’80 e ’90, ha stabilito un super debutto: 4.986.000 con il 18,61% di share per la prima puntata in onda il 25 gennaio 2013. Ma non tutti sono convinti che la serie sia un buon risultato, infatti Salvatore Ronghi, capolista al Senato in Campania per Grande Sud, punta il dito contro la nuova serie Taodue dichiarando: “La nuova serie ‘Il clan dei camorristi’ e’ l’ennesimo vergognoso ed offensivo oltraggio a Napoli e alla Campania. Ancora una volta le emittenti televisive nazionali trasmettono un’immagine del nostro territorio fatta di camorra e di violenza, mentre tutto il positivo del nostro Sud viene considerato un dettaglio irrilevante“. E intanto giorno 1 febbraio andrà in onda alle 21.10 su Canale 5, la seconda di otto puntate previste de ‘Il clan dei camorristi’. In molti già scommettono possa ripercorrere il record di ascolti generato da un’altra serie targata Taodue, Squadra Antimafia Palermo Oggi.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.