Tommaso Napoli - 31 gennaio 2013


Mario Balotelli al Milan, ecco le prime parole da rossonero: “qua per rifarmi e fare bene”

Mario Balotelli al Milan, ecco le prime parole da rossonero: "qua per rifarmi e fare bene"

Mario Balotelli al Milan, ecco le prime parole da rossonero: “qua per rifarmi e fare bene”

All’arrivo di Mario Balotelli a Milano insieme ad Adriano Galliani, l’attaccante ex Manchester City è stato intervistato in esclusiva da Milan Channel. Ai microfoni dell’emittente televisiva rossonera l’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, ha dichiarato: “Credo che non ci sia bisogno di presentare Mario Balotelli. E’ un sogno che si realizza. Un sogno che volevano i nostri tifosi, che ha voluto il nostro Presidente fortemente, che ha voluto tutta la società. Pensiamo che con l’arrivo di Mario rafforziamo di molto la nostra squadra e siamo felici. Ci abbiamo lavorato tanto perché Mario è nei nostri cuori da tanti anni e finalmente ci siamo riusciti!”. Balotelli costato 20 milioni più 3 di bonus, guadagnerà 4 milioni per i prossimi tre anni e indosserà la maglia numero 45. Mario da quanto tempo sognavi di essere qui fra i tuoi tifosi a casa tua? “Era da molto tempo che volevo giocare nel Milan, poi ovviamente giocavo in un’altra squadra e quindi non potevo venire qua però adesso ho avuto la possibilità e son corso”. “Ho cominciato questa stagione non molto bene con il City e vengo qua per rifarmi e fare bene”. Barbara Berlusconi, membro del cda del Milan, ai microfoni dell’Ansa in merito al colpo di mercato dei rossoneri si è così espressa: “L’ingaggio di Mario Balotelli dimostra che il Milan può, come sempre, investire cifre importanti per l’acquisto dei giocatori. È un’opera di razionalizzazione che è costata certo sacrifici, ma che oggi ci consente di liberare risorse che possono essere investite non solo per l’ingaggio dei giocatori ma anche per il posizionamento del brand e per il miglioramento delle strutture”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.