Giovanna Di Grazia - 4 maggio 2013


Belen Rodriguez a Verissimo: “sento una felicità assurda”

Belen Rodriguez a Verissimo: "sento una felicità assurda"

Belen Rodriguez a Verissimo: “sento una felicità assurda”

Belen Rodriguez, appare in TV per la prima volta dopo la nascita di Santiago, bambino avuto con il ballerino Stefano De Martino. E per tornare in televisione ha scelto il salotto di ‘Verissimo’ con Silvia Toffanin. “Bisogna fare i figli per poter spiegare la felicità che si prova dichiara la showgirl argentina – con la nascita di Santiago la mia vita è tutta cambiata e sento una felicità assurda. E’ una gioia incredibile, per certi versi indescrivibile. Quando capita a te è tutto diverso. Il mio consiglio? Fate figli”. “Non sono apprensiva. Do’ volentieri in braccio Santiago a tutti, amici e parenti. E’ così abituato a stare in mezzo alla gente che fa fatica a prendere sonno quando c’è troppo silenzio. Mio figlio è uguale al papà ma ha gli occhi con la mia stessa espressione, quella un po’ spaventata che fa Virginia Raffaele quando mi imita”. Stefano “è un padre meraviglioso ed è bravissimo a cambiare i pannolini, è riuscito anche a trovare il coraggio per assistere al parto”. “Il mio parto è stato veloce, è durato solo tre ore: tre spinte ed era fuori. Sono arrivata con una dilatazione già giusta. All’inizio eravamo d’accordo che non avrebbe assistito al parto perché temevano che quel momento potesse rovinare la magia del nostro rapporto. Quando ero sul punto di partorire, lui è arrivato con due bottiglie d’acqua che gli avevo chiesto e a quel punto è rimasto perché si vedevano già i capelli di Santiago: almeno non è svenuto”. E sull’elezione di Papa Bergoglio, di nazionalità argentina Belen dichiara: “Io non vado in chiesa, ma papa Bergoglio, forse perché l’ho sentito subito umile e sincero, mi ha ispirato un sentimento di verità e mi ha fatto riavvicinare alla fede”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.