Tommaso Napoli - 23 maggio 2013


Beppe Grillo dal suo blog: “500.000 politici in Italia vivono con le nostre tasse”

Beppe Grillo dal suo blog: "500.000 politici in Italia vivono con le nostre tasse"

Beppe Grillo dal suo blog: “500.000 politici in Italia vivono con le nostre tasse”

Beppe Grillo fa sentire la sua voce attraverso un nuovo post sul suo blog beppegrillo.it. L’intervento, titolato “Diritti acquisiti” e postato il 23 Maggio 2013 alle 13:17 nella sezione ‘Muro del pianto’, ha già ricevuto 735 commenti. Il cofondatore del Movimento 5 Stelle parla del diritto che una volta era implicito fosse per tutti, mentre adesso viene acquisito “solo per chi ha più diritti degli altri. Altrimenti può tranquillamente decadere”. “Per gli esodati il diritto acquisito c’era una volta – scrive Grillo – con tanto di impegni firmati dalle aziende e dallo Stato, e all’improvviso non c’era più. Per gli ex parlamentari che incassano il vitalizio, come Scalfari o Veltroni, il diritto acquisito è inamovibile “il partito me lo ha dato e guai a chi me lo tocca”. Chi doveva andare in pensione a 60 anni per diritto acquisito ci andrà a 68 anni, chi ha tre pensioni va alle Maldive a dicembre per diritto acquisito. Chi ha il diritto acquisito alla pensione minima però lo mantiene anche se muore di fame, e questo è democratico. Amato mantiene il diritto acquisito a 32.000 euro di pensione al mese, il minimo per un uomo della sua levatura craxiana. Chi viene licenziato per il fallimento dell’azienda perde quasi sempre il diritto acquisito alla liquidazione, i parlamentari di pdl e pdmenoelle che hanno fallire lo Stato mantengono comunque il diritto acquisito a un assegno di circa 150.000 euro di reinserimento nella società a fine mandato. C’è diritto acquisito e diritto acquisito. Chi ha una pensione superiore a 10.000 euro al mese e chi non l’avrà mai. Chi ha la scorta, un diritto acquisito dai politici più amati dagli italiani, e giudici anti mafia a cui viene tolta. Il diritto acquisito è lo Scudo Fiscale del 5% sul rientro di capitali frutto dell’evasione dall’estero e una tassazione del 70% sulle imprese che dichiarano tutto al fisco”. “I giovani hanno il diritto acquisito al lavoro, ma solo se emigrano all’estero, 500.000 persone in Italia hanno invece il diritto acquisto di vivere di politica con le nostre tasse. I burocrati di Stato hanno il diritto acquisito di essere inamovibili, oltre che a paralizzare lo sviluppo del Paese, gli imprenditori che falliscono hanno il diritto acquisito di suicidarsi. Nessuno li rimprovererà per questo. Chi non riesce più a pagare il mutuo della casa ha il diritto acquisito di essere messo in mezzo a una strada. I politici hanno il diritto acquisito di comprare nella grande Roma immobili a prezzi di realizzo. Quando sentite discutere di “diritti acquisiti” state tranquilli, non riguardano mai i vostri, ma quelli di chi li ve li toglie e, ferocemente, si tiene i propri. Le iene divorano anche l’ultimo osso”.

Leggi anche:

1 Commento pubblicato. Vuoi partecipare alla discussione? Invia il tuo commento!

  1. orgoglione siciliano 23 maggio 2013 at 20:47 -

    è tempo di elezioni e i Grillini siciliani catanesi si risvegliano.
    Dopo avere votato scapagnini, stancanelli, castiglione (prima alla provincia, poi al governo), cuffaro, lombardo(provincia e regione),musumeci aspirapolvere miccichè e compagnia bella, ecco che rivendicano i loro diritti svenduti prima al miglio offerente, prostituendosi per un contratto di 3 o 6 mesi, o anche solo per una promessa…
    Ancora aspettano a niscemi i grillini che si vantavano di aver bloccato i lavori per il MUOS…
    Ammuccamu

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.