Tommaso Napoli - 20 maggio 2013


Siena-Milan 1-2: rossoneri in Champions League, Allegri 234 punti in tre anni

Siena-Milan 1-2: rossoneri in Champions League, Allegri 234 punti in tre anni

Siena-Milan 1-2: rossoneri in Champions League, Allegri 234 punti in tre anni

Il Milan grazie ad una rimonta negli ultimi minuti vinca 2-1 con il Siena e si qualifica per i preliminari della prossima Champions League. In rete: Terzi (Siena) al 25′ del primo tempo; Balotelli (Milan) su rigore al 39′ del secondo tempo e Mexes (Milan) al 42′ sempre del secondo tempo. Massimiliano Allegri: “Abbiamo trovato un ottimo Siena, i ragazzi non si sono demoralizzati, poi sono andati alla ricerca con foga del gol del pareggio. El Shaarawy fuori? Mi serviva un giocatore come Robinho che ha fatto una buona partita. E devo ringraziare i tifosi che si sono meritati questa serata, ma anche la società”. “Durante l’anno magari prendi rigori che sono dubbi, ne subisci altri che non ci sono. Riduttivo ridurre tutto al rigore che c’è o non c’è”. “In tre anni con il presidente ho avuto un rapporto cordiale. Mi ha dato fiducia altrimenti dopo le prime otto partite, mi avrebbe mandato via. Credo sia contento del risultato ottenuto, alcuni giocatori sono migliorati. Poi le cose possono migliorare e credo che la società se ne renda conto. Noi abbiamo fatto 234 punti in tre anni”.

Siena-Milan: Formazioni scese in campo

Siena (3-5-2): Pegolo; Terzi, Terlizzi, Felipe; Vitiello, Calello, Bolzoni, Della Rocca, Rubin (dal 45′ st Bogdani); Rosina (dal 16′ st Agra), Emeghara (dal 30′ st Paci). A disposizione: Farelli, Uvini, Angelo, Belmonte, Matheu, Valiani, Verre, Sestu, Paolucci. All. Iachini.

Milan (4-3-3): Abbiati; Abate (dal 33′ st Constant), Zapata, Mexes, De Sciglio; Nocerino (dal 15′ st El Shaarawy), Montolivo, Ambrosini; Robinho, Balotelli, Niang (dal 1′ st Pazzini). A disposizione: Gabriel, Amelia, Yepes, Bonera, Antonini, Zaccardo, Salamon, Traoré. All. Allegri.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.