Tommaso Napoli - 12 giugno 2013


Calciomercato Milan, Galliani: via Ambrosini, El Shaarawy può essere ceduto

Calciomercato Milan, Galliani: via Ambrosini, El Shaarawy può essere ceduto

Calciomercato Milan, Galliani: via Ambrosini, El Shaarawy può essere ceduto

Adriano Galliani, direttamente dalla nave Msc Fantasia, che ospita la crociera rossonera, annuncia che il capitano Massimo Ambrosini a partire dal prossimo 30 giugno non sarà più un giocatore del Milan: “Dopo 18 anni la società insieme all’allenatore hanno deciso di non rinnovare il contratto. E’ un grande uomo e una grande persona ma ha 36 anni, speriamo che in futuro possa tornare da noi. Anche lui è molto dispiaciuto, ma alla fine le ragioni d’età hanno avuto il sopravvento sulle quelle emotive”. “Per la fascia di capitano parleremo con Abbiati, ma credo che la fascia toccherà a Montolivo”. “Ambrosini verrà sostituito da Cristante, Yepes da Vergara. Con Flamini stiamo parlando in questi giorni, vediamo”. Sulla possibilità di cedere il faraone, El Shaarawy: “Non c’è alcuna trattativa con il City per Tevez e il Faraone, ma c’è parecchio interesse per quest’ultimo. Dopo anni di esperienza non dirò mai più che un giocatore è incedibile, perché tutto può succedere. Ed El Shaarawy al momento ha richieste, è il giocatore che ha più mercato. Il prezzo non è ancora stato fissato”.

El Shaarawy intanto fa sapere che la sua volontà è quella di restare in rossonero: “L’offerta del City mi lusinga, ma non credo che andrò via. Ho sempre sentito totale fiducia da parte di tutti: società, Allegri, compagni. L’intesa con Balotelli? Ce n’era e ce n’è tanta, dentro e fuori dal campo. Ci siamo scambiati assist e occasioni da gol”.

“Nella prossima stagione – conclude Galliani – giocheremo col il 4-3-1-2 e come trequartista c’è Saponara e Boateng che non ha mai chiesto di essere ceduto, non c’è nessun diktat presidenziale per farlo andare via”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.