Giovanna Di Grazia - 20 giugno 2013


James Gandolfini muore a 51 anni, era Tony Soprano della famosa serie TV

James Gandolfini muore a 51 anni, era Tony Soprano della famosa serie TV

James Gandolfini muore a 51 anni, era Tony Soprano della famosa serie TV

Muore a 51 anni James Gandolfini, celebre per il ruolo di Tony Soprano nella serie di successo “I Soprano”. L’attore italoamericano si trovava proprio in Italia per il Taormina Film Festival quando è stato colpito da un infarto. Era atteso soprattutto per un evento in cui avrebbe dovuto affiancare il regista Gabriele Muccino. James Gandolfini lascia una figlia nata nell’ottobre del 2012, avuta dalla moglie Debora Lin, e un figlio avuto da un matrimonio precedente. Nella sua carriera ha vinto tre Emmy Awards come miglior attore di una serie TV. Era in pre-produzione per una nuova serie dal titolo ‘Criminal Justice’ in cui avrebbe avuto il ruolo principale. David Chase, il creatore de “I Soprano” ha dichiarato: “[James] era un genio. Chiunque l’abbia conosciuto anche nel più piccolo delle sue performance lo sa”. “E’ uno dei più grandi attori. Una grande quantità di quel genio che era risiedeva in quegli occhi tristi”. “Ricordo – continua Chase – di avergli detto molte volte,’Tu non capisci. Sei come Mozart’. Per Deborah, Michele e Liliana questo un macigno immenso. Ed è un male anche per il resto del mondo. Lui non era facile a volte. Ma era il mio compagno, lui era un mio fratello in modi che non posso spiegare e che mai sarò in grado di spiegare”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.