Tommaso Napoli - 28 giugno 2013


Spagna-Italia 0-0, ma le ‘Furie Rosse’ vincono ai rigori e accedono alla finale di Confederations Cup

Spagna-Italia 0-0, ma le 'Furie Rosse' vincono ai rigori e accedono alla finale di Confederations Cup

Spagna-Italia 0-0, ma le ‘Furie Rosse’ vincono ai rigori e accedono alla finale di Confederations Cup

Gli azzurri escono sconfitti solamente ai calci di rigore (7-6) in una partita dove avrebbero meritato miglior fortuna. Decisivo l’errore dal dischetto di Bonucci che calcia altissimo. Durante i supplementari palo di Giaccherini per l’Italia e di Xavi per la Spagna. La squadra di mister Prandelli tornerà in campo Domenica 30 giugno a Salvador per la finale per il terzo e quarto posto, contro l’Uruguay. A Rio, invece si sfidarenno Brasile e Spagna. E intanto le ‘Furie Rosse’ prolungano a 26 partite la loro imbattibilità. L’Italia, ha giocato il match col lutto al braccio per la morte di Borgonovo.

Spagna-Italia – Tabellino

Risultato: 7-6 ai calci di rigore
(0-0 al 90′ e ai supplementari)

I rigori (la sequenza): Candreva gol, Xavi gol, Aquilani gol, Iniesta gol, De Rossi gol, Piqué gol, Giovinco gol, Sergio Ramos gol, Pirlo gol, Mata gol, Montolivo gol, Busquets gol, Bonucci fuori, Navas gol.

SPAGNA (4-3-3): Casillas; Arbeloa, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Busquets, Xavi, Iniesta; Pedro (dal 34′ s.t. Mata), Torres (dal 4′ p.t.s. Martinez), Silva (dall’8′ s.t. Navas). (Valdes, Reina, Albiol, Azpiliqueta, Monreal, Fabregas, Cazorla, Villa, Soldado). All. Del Bosque.

ITALIA (3-4-2-1): Buffon; Barzagli (dal 1′ s.t. Montolivo), Bonucci, Chiellini; Maggio, De Rossi, Pirlo, Giaccherini; Candreva, Marchisio (dal 34′ s.t. Aquilani); Gilardino (dal 1′ p.t.s. Giovinco). (Marchetti, Astori, De Sciglio, Diamanti, Cerci, El Shaarawy). All. Prandelli.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.