Giovanna Di Grazia - 14 ottobre 2013


Uomini e Donne anticipazioni: puntata 14 ottobre 2013 (Trono Over)

Uomini e Donne anticipazioni: puntata 14 ottobre 2013 (Trono Over)

Uomini e Donne anticipazioni: puntata 14 ottobre 2013 (Trono Over)

Oggi lunedì 14 ottobre 2013 in onda una nuova puntata di Uomini e Donne con Maria De Filippi. Nella scorsa settimana il Trono Classico è andato in onda solo una volta. Questa settimana si dovrebbe proseguire su questa linea con i tronisti che dovrebbero apparire solo domani. Oggi a meno di ripensamenti dell’ultimo minuto dovrebbe andare tornare le avventure del Trono Over con Dame e Cavalieri. La scorsa puntata abbiamo lasciato Elga accusata di essere una bugiarda… Ma andiamo a ripercorrere ciò che è accaduto con il riassunto proposto dal sito di Maria De Filippi. “Samuel dice “Elga mi piace” e aggiunge che caratterialmente somiglia alla sua ex moglie e la cosa, se da una parte lo ha incuriosito, dall’altra gli fa un po’ paura, perché gli scontri erano frequenti; per Maria Samuel è un bel ragazzo, per Tina affatto, Elga dice che va bene non correre troppo e quindi che i suoi impegni sono caduti “a fagiolo”; parte un ballo tra i due e alla fine Elga commenta: – da vicino è ancora più bello! – così Maria vuol convincere la scettica Tina: – Samuel…ti siedi vicino a Tina? – e quest’ultima, dopo averlo analizzato meglio: – bé in effetti. Tre sedute al centro per…un nome a caso: Elga!, poi Rossella ed Elisabetta”. “Fa il suo ingresso Giacomo e Rossella vorrebbe sapere come si stia ponendo con le sue “rivali”; ma cominciano a piovere accuse di bugie varie e di fraintendimenti, in particolare sale la tensione tra Giacomo ed Elga per via di un invito a cena di lui tramite sms che lei non aveva capito fosse ironico; sta di fatto che Elga non accetta assolutamente che la si accusi di essere una bugiarda e la tensione tra i due sale a livello di guardia, tanto che lei lo avverte senza troppi giri di parole: – guarda che ti do’ una testata! – per fortuna tutto si placa ed Elisabetta , che poco prima aveva magnificato la struttura avvolgente delle mani di Giacomo che durante un ballo le avevano trasmesso vibrazioni positive, viene invitata a ballare”.

Leggi anche: