Giovanna Di Grazia - 17 novembre 2013


Calendario Raffaella Fico, Karina Cascella: “foto al limite del pornografico”

Calendario Raffaella Fico, Karina Cascella: "foto al limite del pornografico"

Calendario Raffaella Fico, Karina Cascella: “foto al limite del pornografico”

L’ex opinionista di Uomini e Donne, Karina Cascella ha espresso il suo parere sul nuovo calendario della showgirl Raffaella Fico. Lo ha fatto attraverso le pagine di Webspotmagazine, dove la Cascella è entrata da poco in collaborazione. “Oggi la ritroviamo in una veste – scrive l’ex Uomini e Donne riferendosi a Raffaella Fico – anzi senza vesti, nelle foto per un calendario che fa parecchio discutere. Non so se la Fico abbia avanzato richieste altissime riguardo al suo cachet, ma credo di si, perché, per pagare lei devono aver risparmiato su tutto il resto, fotografo, location, stylist e chi più ne ha, più ne metta. In alcune interviste ho sentito parlare la Fico di foto artistiche; sinceramente penso ce ne sia solo una di foto bella, tutte le altre sono aberranti al limite del pornografico. A partire dal presupposto che per una neo mamma forse non e’ proprio il massimo decidere di posare completamente nuda, ci sono tempi e modi..forse ha prevalso un po’ il complesso nei confronti dell’attuale compagna di Mario, Fanny Neguesha che puo’ aver spinto Raffaella a mostrarsi in tutta la sua bellezza. Perché di una donna bellissima stiamo parlando, nulla toglie al suo magnifico corpo e alle sue grazie, ma, forse, poteva scegliere di puntare su foto sexy “vedo/non vedo” che sarebbero risultate sicuramente più piacevoli”. “Purtroppo la storia si ripete, quando il lavoro inizia a scarseggiare si punta ad esibire anche in modo esasperato il proprio corpo, oppure a fidanzarsi con uomini di successo, o con parenti famosi..e ogni riferimento e’ puramente casuale. A questo proposito alquanto strano – conclude Karina Cascella – e’ che tutte le volte che la Fico bacia una sua nuova fiamma, con la neo coppia c’è sempre un paparazzo”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.