Alessia Onorati - 15 febbraio 2014


Governo Renzi, al via già da stasera l’incarico al nuovo Premier

Governo Renzi, al via già da stasera l'incarico al nuovo Premier

Governo Renzi, al via già da stasera l’incarico al nuovo Premier

All’indomani delle dimissioni dell’ex Presidente del Consiglio Enrico Letta, sono in corso in queste ore le consultazioni al Quirinale. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano infatti sta incontrando i partiti di Governo e già da stasera potrebbe conferire un mandato esplorativo all’ex sindaco di Firenze Matteo Renzi. Mentre il Movimento 5 stelle e la Lega hanno disertato le consultazioni perché ritenute inutili visto che Napolitano avrebbe già le idee chiare, oggi pomeriggio sarà la delegazione di Forza Italia con a capo Silvio Berlusconi ad incontrare il Presidente della Repubblica, seguito dal Partito Democratico. Consultazioni non del tutto pacifiche considerata la protesta di Fratelli d’Italia i cui membri Meloni, Crosetto e La Russa hanno consegnato simbolicamente a Napolitano le loro tessere elettorali per «il terzo governo consecutivo che passa sopra le teste degli italiani». Il Movimento 5 Stelle, dal canto suo, ha organizzato davanti Montecitorio delle contro-consultazioni con i cittadini, gli unici, secondo i pentastellati a cui devono rendere conto. Clima piuttosto effervescente quello che si respira in queste ore e anche il leader di Sel Nichi Vendola ha dato il benservito all’ex sindaco fiorentino che si appresta a salire a capo del Governo. «Matteo Renzi – ha dichiarato Vendola a La Stampa – con una formidabile accelerazione politica ha dissipato un intero patrimonio di credibilità, di speranze e di consensi».

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.