Alessia Onorati - 18 luglio 2014


Basic Instinct, scena hot: rivelazioni di Sharon Stone

basic istinct scena hot

Basic Instinct, scena hot: rivelazioni di Sharon Stone

Cosa sarebbe il film “Basic Instinct” senza la famosa scena di Sharon Stone senza le mutandine? Ebbene, a 22 anni dalla fantomatica scena hot trapelano delle indiscrezioni secondo le quali la bella Sharon Stone sarebbe stata del tutto ignara delle intenzioni del regista Paul Verhoeven di riprendere dei particolari piuttosto intimi nella famosa scena dell’accavallamento di gambe. “Poco prima di girare la scena, Paul Verhoeven – racconta Sharon Stone riferendosi al regista del film – mi ha chiesto di sfilare le mutandine bianche perché si vedevano nella cinepresa. Mi assicurò che non si sarebbe notato nulla”. E invece è stata proprio quella scena ad aver lanciato Sharon a livello internazionale come una vera e propria star e ne è consapevole la bella attrice che, seppur contrariata di non essere stata avvisata della cosa, non ha in ogni caso rimpianti. “Quando ho visto il film, mi sono sentita tradita – ha raccontato l’attrice 56enne al settimanale TélécâbleMi sono alzata e l’ho schiaffeggiato”. Nonostante tutto però non ha dubbi: “Rifarei tutto. Basic Instinct ha cambiato la mia carriera. Prima di arrivare sulla Croisette ero una semplice attrice americana. Quando sono ripartita ero una star mondiale”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.