Alessia Onorati - 17 luglio 2014


La prova del cuoco choc: funghi velenosi cucinati in diretta

prova del cuoco cucinati funghi velenosi

La prova del cuoco choc: funghi velenosi cucinati in diretta

La prova del cuoco sotto accusa: nel corso della puntata dello scorso 22 maggio si sarebbero cucinati in diretta funghi velenosi. A lanciare l’accusa contro il programma di cucina di Rai Uno condotto da Antonella Clerici è Luigi Cocchi, referente nazionale per l’Associazione Micologica Bresadola. L’esperto di funghi, dopo aver visto le immagini  della puntata è infatti inorridito quando si è reso conto che i cuochi piemontesi, indaffarati nella realizzazione di un piatto tipico,  utilizzavano un fungo che secondo la pubblicazione scientifica “I funghi: guida alla prevenzione delle intosicazioni” è altamente velenoso e può addirittura portare alla morte. Un episodio che la dice lunga su un programma come La prova del cuoco che dovrebbe dare delle indicazioni culinarie ma è gravato da superficialità e approssimazione arrivando addirittura a episodi di tale gravità. Subito è arrivata una nota sottoscritta da CAV, AMB e Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale alla Rai, al Ministero della Salute e all’Ordine dei giornalisti e dei medici in cui è stato comunicato che gli esperti hanno identificato nelle immagini “funghi appartenenti alla specie ‘Gyromitra Esculenta’. Il nome popolare errato citato nella trasmissione è spugnola, ma quello corretto sarebbe ìspugnola falsa’ o ‘falsa morchella'”, funghi ritenuti altamente velenosi e dunque mortali.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.