Alessia Onorati - 30 luglio 2014


Mickey Rourke, la vita ricomincia a 60 anni

MickeyRourke, la vita ricomincia a 60 anni

Mickey Rourke, la vita ricomincia a 60 anni

Mickey Rourke è probabilmente una delle star più controverse di Hollywood. Dopo il clamore suscitato negli anni Ottanta con il film culto “9 settimane e mezzo” accanto ad una sensualissima Kim Basinger, Mickey Rourke, bello e impossibile, a causa di problemi di droga e del suo caratere turbolento era caduto un po’ nel dimenticatoio. Le operazioni di chirurgia estetica a cui si è poi sottoposto lo avevano riconsegnato al pubblico in una veste deformante eppure l’attore è riuscito a risorgere dalle sue ceneri grazie al capolavoro assoluto di Darren AronofskyThe Wrestler” del 2008, vincitore del Leone d’oro alla Sessantacinquesima Mostra del cinema di Venezia nonché candidato a 2 premi Oscar (tra cui per il miglior attore protagonista) e vincitore di 2 Golden Globe. Ed oggi, alla veneranda età di 62 anni l’attore sembra rinato grazie ai prodigi della palestra e del fitness, con un fisico tonico e statuario, come appare dai recenti scatti dei fotografi.  Mens sana in corpore sano, infatti pare che Mickey Rourke stia vivendo un periodo davvero positivo anche a livello lavorativo in cui sarà impegnato nelle riprese del suo nuovo film  “The Welshman” inoltre  nel tour promozionale del sequel di “Sin City”, il suo ultimo film intitolato “Sin City – Una donna per cui uccidere”,  nelle sale il 22 agosto con Jessica Alba, Joseph Gordon-Levitt, Jamie King, Jamie Chung, Rosario Dawson, Lady Gaga e Jeremy Piven.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.