Alessia Onorati - 14 luglio 2014


Mondiali Brasile 2014, Germania campione del Mondo

Germania-campione-del-Mondo

Mondiali Brasile 2014, Germania campione del Mondo

Germania campione del mondo 2014. Non c’è stato nulla da fare, la Germania è stata baciata dalla Dea bendata ed è riuscita a conquistare per la quarta volta il titolo di Campione del Mondo. Una partita, quella con l’Argentina, che è stata combattuta e sentita, e mentre già si profilava la possibilità di contendersi il titolo di campione del Mondo ai rigori (possibilità piuttosto non auspicata considerata l’importanza del titolo) al al 112′ il gol di Gotze ha portato i tedeschi sempre più vicini al titolo, annichilendo un’Argentina guerriera ma inevitabilmente impotente. Dopo che l’arbitro ha annullato il gol di Higuain per fuorigioco allo stadio Maracanà di Rio de Janeiro infatti, nonostante l’Argentina abbia avuto molte occasioni di gioco, non è riuscita a fare la differenza, fino al gol del 22enne tedesco che ha annientato per sempre il sogno argentino. Nulla di nuovo all’orizzonte, dunque, per questo Mondiale, per una Germania che, sebbene avesse quasi massacrato il Brasile per 7 a 1, ha dovuto guadagnarsi il titolo con fatica con un’Argentina che senz’altro ha meritato per tenacia e talento di essere giunta fino alle porte della Coppa del Mondo.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.