Alessia Onorati - 21 luglio 2014


Tradimenti, arriva l’applicazione per scoprire i segreti del partner

Tradimenti, arriva l'applicazione per scoprire i segreti del partner

Tradimenti, arriva l’applicazione per scoprire i segreti del partner

Novità per i gelosi informatici che intendono scoprire le marachelle e i tradimenti del proprio partner. E’ in arrivo, grazie al contributo delle più moderne tecnologie, mCouple, una nuova applicazione che spia i  i dati del cellulare altrui. L’applicazione è infatti capace di mettere in luce i movimenti della persona “spiata” attraverso la tecnologia Gps, svelare gli sms e le conversazioni su Facebook, fornire la lista dei contatti e le telefonate in entrata e in uscita dal telefono cellulare. L’applicazione, creata dalla MSPY, società londinese nel campo della tecnologia, all’inizio era stata concepita per il controllo dei genitori sui figli ma a quanto pare mCouple  è adatta anche e sopratutto per controllare la vita segreta del partner quando si è incerti sulla fedeltà di mariti, mogli o fidanzati. Disponibile sia per Apple sia per Android, per farla funzionare mCouple necessita del nome e di una mail identificativa a cui sarà assegnato un codice segreto. A questo punto bisogna  installare mCouple sul cellulare della persona da spiare e trascrivere l’ ID. Una volta riuscita l’ardua impresa (possibilmente senza che l’altro ne sia a conoscenza) l’applicazione può essere criptata e quindi può diventare invisibile e a quanto pare i suoi prodigi di spia sono assolutamente incredibili:provare per credere!

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.