Filippo Mammì - 10 dicembre 2014


“Southside with you”: il primo appuntamento di Obama in un film

"Southside with you": il primo appuntamento di Obama in un film

Ve lo immaginate Barack Obama che racconta alle sue figlie, Malia e Natasha, il primo appuntamento con colei che sarebbe diventata sua moglie e poi First Lady alla Casa Bianca? Se non lo ha fatto, è meglio che il presidente Usa si sbrighi a mettersi su un divano con le figlie, magari davanti ad un caminetto acceso che fa tanto atmosfera nostalgia, e si lasci abbandonare ai ricordi, prima che qualcun’altro gli rinfreschi la memoria. Perchè a Hollywood si sta lavorando al film “Southside with you”, pellicola che racconterà, fin nei minimi dettagli, come sia nata la storia d’amore tra Obama e sua moglie, convolati a nozze nel 1992. Il film, diretto da Richard Tanne e prodotto da Tracey Bing e Stephanie Allain, si avvale dell’interpretazione dell’attrice e cantante Tika Sumpter nel ruolo di Michelle. Non è stato invece ancora scelto l’attore che rivestirà i panni di Obama. Nel raccontare la storia d’amore tra i due, iniziata nel 1989, il film si sofferma anche sulla scintilla che scoccò tra il presidente e sua moglie a Chicago. Perchè tutto iniziò proprio nella metropoli dell’Illinois, un caldo pomeriggio di luglio di ventisei anni fa: l’attuale presidente degli Stati Uniti era allora un giovane stagista presso uno studio di consulenze legali a Chicago, in cui Michelle era invece uno degli avvocati associati; lui le propose una passeggiata di un paio d’ore e lei accettò. Visitarono il celebre Art Institute e poi conclusero la giornata al cinema, dove videro “Fa’ la cosa giusta”, primo film celebre dell’allora sconosciuto Spike Lee, oggi divenuto un cult movie.

Questo ricordo è anche contenuto tra gli extra del Dvd del film, uscito l’anno scorso per festeggiare il venticinquesimo anniversario della sua uscita, narrato dallo stesso Obama: “La portai a vedere questo film appena uscito di cui tutti parlavano – ricorda Obama – diretto da un giovane regista ancora poco conosciuto, ma di cui tutti stavano intuendo l’innato talento”. Per quanto riguarda l’attore che lo impersonerà nel film, dalla produzione fanno sapere che cercano l’interprete perfetto: “Siamo eccitati dall’idea di trasformare in film quella che per noi è una delle più grandi storie d’amore della nostra epoca – ha dichiarato la Bing – l’intesa tra Obama e la moglie è così evidente, basta vedere come si guardano”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.