Tommaso Napoli - 17 febbraio 2015


Claudia Megrè: da scartata a Sanremo a testimonial di Coconuda con “Tatuami”

Claudia Megrè: da scartata a Sanremo a testimonial di Coconuda con "Tatuami"

Chi durante gli spot dell’ultimo Festival di Sanremo non si è chiesto chi fosse la bellissima bionda che canta per Coconuda? E soprattutto quale fosse il titolo di quella canzone che ti fa venire subito voglia di canticchiarla? Lei, Claudia Megrè, chitarrista, autrice e compositrice napoletana dalle melodie rock, ex “The Voice of Italy 2014” nel team di Piero Pelù, aveva presentato una canzone dal titolo “Tatuami” per partecipare nella categoria ‘Nuove proposte’ del Festival di Sanremo 2015. Carlo Conti però ha deciso di scartare il pezzo preferendogli altri brani. Ma il fato si sa, è sempre pronto lì dietro l’angolo a fare il suo gioco, e così esclusa dalla commissione artistica di Sanremo viene però notata e scelta per lo spot Coconuda da mandare in onda proprio durante la pubblicità del festival. Claudia Megrè diventa dunque nuovo testimonial di Coconuda prendendo di fatto il posto che fu di Anna Tatangelo (Occhio per occhio, 2013). La canzone piace così tanto da diventare subito un tormentone e uno dei pezzi più visti su Youtube negli ultimi giorni. Una vera e propria rivincita per la cantautrice che aveva incantato i coach JAX, Raffaella Carrà e Piero Pelù grazie ad una incredibile reinterpretazione di “Wish You Were Here” dei Pink Floyd, durante le blind auditions. La sua corsa si fermò tra i finalisti nel team di Pelù.

E adesso che la sua “Tatuami” è diventato un tormentone, Carlo Conti si sarà pentito o meno di non averlo inserita tra le nuove proposte? «Questa canzone e questo video – scrive su Facebook l’artista – parlano d’amore. Perché l’amore è veramente Rock. Non ha etnia, colore, Credo, età, sesso, distanze e confini. Perché l’amore è libero e sempre lo sarà». Di seguito il video dello ‘Spot Coconuda Sanremo 2015’ e il video ufficiale di “Tatuami”.

Spot “Coconuda” Sanremo 2015

Claudia Megrè – Tatuami – (Video ufficiale)

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.