Tommaso Napoli - 17 maggio 2015


Beppe Grillo cameriere per aiutare candidata a raccogliere fondi

Beppe Grillo cameriere per aiutare candidata a raccogliere fondi

Beppe Grillo è diventato cameriere (per una sera). Non ci credete? Il leader del Movimento 5 Stelle, per aiutare la candidata alla presidenza della Regione Liguria, Alice Salvatore, a raccogliere fondi per la campagna elettorale per le elezioni regionali del prossimo 31 Maggio, si è trasformato per una sera cameriere presso il ristorante pizzeria ‘Il Veliero’ di Genova. Come ormai è noto a molti i Cinquestelle rifiutano finanziamenti pubblici e si dimezzano lo stipendio devolvendo il tutto a fondi per le piccole e medie imprese. Rifiutando finanziamenti pubblici hanno dunque bisogno di fondi per le varie campagne elettorali, così a volte si improvvisano anche camerieri o pizzaioli. Per la prima volta anche il cofondatore del Movimento ha deciso di indossare grembiule con tanto di maglietta con il nome di Alice Salvatore per sponsorizzare la candidata alla regione. “Per sostenere la raccolta fondi di Alice Salvatore oggi sono a Genova – spiega Grillo – a servire le trofie al pesto ai cittadini che ci aiutano con una piccola donazione perché noi rifiutiamo i finanziamenti pubblici. Sono ragazzi splendidi. Il Movimento 5 Stelle è stare in mezzo alla gente senza alcuna protezione, riceviamo solo dimostrazioni di affetto”. “Noi siamo il cambiamento. Beppe Grillo ci ha dato un grande esempio di civiltà, per tutta la sera ieri ha servito i tavoli insieme a noi! Abbiamo servito trofie al pesto Emoticon smile insieme al vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, insieme a tutti i parlamentari ed europarlamentari che sono venuti a Genova per sostenere la Liguria in questo momento unico. Possiamo farcela. Insieme. Noi siamo il cambiamento”, ha aggiunto la candidata Alice Salvatore.

beppe-grillo-cameriere

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.