Tommaso Napoli - 20 giugno 2015


Mandzukic è della Juve, Allegri: “Giocatore di livello internazionale”

Mandzukic è della Juve, Allegri: "Giocatore di livello internazionale"

Mario Mandzukic è un nuovo attaccante della Juventus, il primo vero colpo del calciomercato estivo 2015. Secondo il tecnico bianconero Massimiliano Allegri si tratta di un «giocatore di livello internazionale, ha fatto gol in tutti i campionati in cui ha giocato e farà bene anche in Italia». «Abbiamo preso Mandzukic – spiega Allegri ai microfoni di Sky – perché volevamo lui, è un grande giocatore, sono molto contento. Si possono avere tanti soldi per comprare un giocatore ma, se non si muove dalla squadra di appartenenza, c’è poco da spendere. Nella prossima stagione non dobbiamo essere ossessionati dalla Champions, che è un sogno, ma dovremo arrivare bene in primavera e poi provare a vincere qualcosa». Poi il tecnico della Juve si sofferma sulla stagione appena conclusa: «Mi ha lasciato tanto, come mi avevano lasciato tanto le esperienze precedenti in panchina. Ogni anno cerco di migliorare, l’anno prossimo sarà diverso da quest’anno». Per quanto riguarda la situazione di Paul Pogba, secondo Allegri «la società non ha bisogno di venderlo, ma dipenderà dalla sua volontà di restare. Io ci ho parlato e lui rimane volentieri con noi. È giovane, ha bisogno di stare ancora nella Juve. In questo momento siamo al livello delle altre in Europa, ma lui deve avere le motivazioni giuste».

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.