Redazione - 5 giugno 2016


Muore in un incidente stradale l’eurodeputato della Lega Nord Gianluca Buonanno

Vittima di un incidente stradale lungo la Pedemontana a Gorla Maggiore, Gianluca Buonanno, eurodeputato della Lega Nord. Era famoso per le sue posizioni estreme. Aveva 50 anni. Nell’incidente ferita anche la moglie

Muore in un incidente stradale l'eurodeputato della Lega Nord Gianluca Buonanno

Gianluca Buonanno, europarlamentare della Lega Nord, è morto a 50 anni, vittima di un incidente stradale lungo la Pedemontana a Gorla Maggiore, in provincia di Varese. Erano le 17 circa quando la sua auto in cui era a bordo anche la moglie, ha tamponato una seconda vettura ferma a causa di un guasto. Nulla da fare per Buonanno mentre si salva la moglie. Lascia due figli. Eletto a Bruxelles nel 2014 con la Lega Nord di cui è stato deputato dal 2008 al 2014. Era anche sindaco di Borgosesia, in provincia di Vercelli. E’ nato politicamene in Alleanza Nazionale. Era famoso per le sue posizioni estreme come quando si presentò in diretta su SkyTg24 con in mano una pistola.

Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, appena appresa la notizia ha voluto salutare Buonanno attraverso un messaggio su Facebook: «Buon viaggio a una persona leale, coraggiosa, concreta, onesta, generosa, sempre fra la sua gente da sindaco e parlamentare. Un pensiero ai suoi famigliari e alla gente della sua valle. Un impegno: non molleremo mai, anche per te». Anche il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha lasciato un pensiero per l’europarlamentare: «Provo un dolore immenso».

Leggi anche: