Redazione - 22 febbraio 2018


I benefici del succo di frutta

I benefici del succo di frutta

Per sapere tutto, ma proprio tutto su quanto sia importante nella nostra dieta quotidiana un succo di frutta, vi è lecosemigliori.com, il luogo virtuale migliore per comprendere quanto sia benefica questa sana abitudine alimentare. Di fatti, sono pieni di nutrienti necessari per il buon funzionamento del nostro organismo. Entrati a pieno titolo nell’ABC della corretta nutrizione, possono essere bevuti da soli oppure miscelati per creare un eccezionale cocktail totalmente analcolico. Non a caso, li si possono trovare al sapore di arancia, di mela, di albicocca, di pompelmo, come pure, di uva, di ananas, di mango, di frutto della passione e altro ancora. In linea generale, in commercio se ne possono trovare di diverse categorie.

Succo puro al 100%
Viene dalla frutta pressata senza aggiunta di zucchero o additivo. Per questa loro caratteristica, vengono ad essere considerati i più vicini a quelli che possono essere fatti in maniera casalinga.

Succhi di frutta concentrati
In questo caso, il succo ottenuto è stato parzialmente disidratato e, quindi, “ricostituito” con la stessa quantità di acqua per facilitare lo stoccaggio e il trasporto.

Nettari di frutta
Sono fatti con succo e purea di frutta a cui viene ad essere aggiunta acqua e zucchero.

Una valida alternativa alla frutta?
Seppure siano comodi e pratici, ovviamente, non potranno mai sostituire quanto offre un frutto. Di fatti, seppure 150 millilitri di succo non siano né più dolci e tantomeno più calorici di un frutto, tuttavia, non sono in grado di fornire i medesimi livelli di vitamine e minerali.

Comunque, che sia in bottiglia oppure in altri pratici formati, resta, pur sempre una sana abitudine e, di conseguenza, una pratica alternativa alla frutta fresca. Infatti, si possono agevolmente portarli, ad esempio, in una borsa, e sorseggiarli durante, un viaggio, un picnic, in un momento di pausa. Quindi, è possibile concedersi questo piacere in ogni momento della giornata. Infatti, sono ottimi tanto per un gustoso spuntino quanto per un elegante aperitivo.

Mantenersi in buona salute in maniera naturale
Come ricorda anche lecosemigliori.com, nulla vale un succo di frutta fresco fatto in casa. Consumandolo subito dopo che è stato realizzato, infatti, otterremo un prodotto che offre la massima garanzia sia nel gusto e sia nell’apporto di minerali e vitamine. Come è, oramai, risaputo, la maggior parte dei problemi di salute che stiamo vivendo sono dovuti principalmente alle cattive abitudini alimentari.

Quindi, dato che è importante ciò che mangiamo, è preferibile consumare dei succhi di frutta casalinghi. Succhi di verdura e frutta cruda fatti in casa, aiuteranno maggiormente ad evitare l’affaticamento causato dalla digestione, sono ricchi di vitamina A e, inoltre, ci aiutano ad preservare il nostro benessere da varie malattie come, per esempio, le malattie cardiovascolari.

Succhi di verdura e frutta cruda fatti in casa sono, poi, molto utili per perdere peso, dato che portano una sensazione di sazietà. Digestivi e gustosi, permettono di consumare frutta e verdura fresca in modo piacevole, soprattutto per i bambini.

In conclusione, sarà sempre piacevole creare ricette o cocktail inediti, scoprendo le mille virtù del succo fresco, fatto in casa.

Leggi anche: