Redazione - 7 maggio 2018


Insetti in casa: debellarli è anche una questione di salute

Insetti in casa: debellarli è anche una questione di salute

Sicuramente è capitato a tutti, soprattutto a chi vive in un quartiere molto popoloso o in una vecchia abitazione: gli insetti che strisciano in casa, molto spesso in cucina o in bagno. Liberarsi di questi inquilini sgraditi non è solo una priorità per sentirsi più sicuri in casa, stiamo anche parlando di piccoli intrusi che possono nuocere gravemente alla salute, soprattutto per quanto riguarda le blatte.

I danni causati dalle blatte in casa
Ci rechiamo in cucina nel corso della notte e, all’accendersi della luce, notiamo dei rapidi movimenti in un angolo. Oppure può anche capitare di sentire cattivi odori vicino alla spazzatura, o addirittura di notare piccoli segni scuri, sparsi qua e là. Tutti questi indicatori portano ad un unico colpevole: la blatta. Questi insetti vivono in stretta simbiosi con l’uomo, soprattutto dove sono presenti grandi città o quartieri popolosi. Del resto si nutrono dei resti che noi umani lasciamo, della spazzatura, degli avanzi di frutta e verdura, cose che si trovano in abbondanza in ogni casa. Non per niente tendono ad infiltrarsi soprattutto in cucina dove, nel corso della notte, a volte riescono ad avere accesso agli alimenti disponibili, compresi a volte quelli che conserviamo in mobili e cassetti, o negli avanzi rimasti sul tavolo. Proprio da questo comportamento derivano i danni alla salute causati dalle blatte, dagli scarafaggi. Questi insetti infatti possono trasportare diversi batteri, virus e microrganismi, con i quali infettano il cibo che poi consumeremo. Anche le zone in cui rilasciano le loro deiezioni, come feci o saliva, sono pericolose, soprattutto per i bambini piccoli.

Liberarsi dalle blatte
Per evitare che le blatte possano attentare alla nostra salute è importante liberarsene rapidamente; anche perché una coppia può produrre, nel corso di poche settimane, numerose uova e quindi diversi altri individui. Vedere anche solo uno scarafaggio dovrebbe metterci in allarme e attivarci per eliminare l’eventuale presenza di nidi di questi insetti. Gli insetticidi presenti nei supermercati non sempre risolvono il problema, anche perché spesso gli scarafaggi provengono dalle tubature della casa, quindi dalla rete fognaria della città. Conviene quindi contattare un’azienda specializzata, i cui esperti sapranno consigliarci il metodo migliore per risolvere il problema alla radice, e anche metterlo in atto. Per quanto riguarda la disinfestazione blatte costo si deve considerare che non si può indicare un prezzo di massima, in quanto molto dipende dalle dimensioni della zona da disinfestare e dall’entità dell’infestazione.

Da dove arrivano gli scarafaggi
Gli scarafaggi, come dicevamo, vivono a stretto contatto con l’uomo. Spesso si annidano nelle zone di raccolta dei rifiuti e si spostano attraverso la rete fognaria. In periodi di particolare caldo, o quando sono alla ricerca di cibo, questa mobilità permette loro di raggiungere facilmente le abitazioni, dove trovano tutto ciò che cercano. L’opinione diffusa che gli scarafaggi siano presenti dove c’è poca igiene non è realmente fondata, in quanto spesso anche dove le pulizie sono effettuate efficacemente ogni giorno le blatte si annidano con piacere, attendendo la notte per depredare le scorte di cibo.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.