Redazione - 28 settembre 2018


Cosa considerare nelle ville di lusso in vendita

Cosa considerare nelle ville di lusso in vendita

La vendita delle ville di lusso negli ultimi anni ha subito un incremento notevole e il mercato immobiliare in questo settore non conosce crisi. Poiché si tratta di un prodotto con un target specifico, quindi riservato ad una nicchia di acquirenti che hanno un budget a disposizione abbastanza considerevole, deve possedere delle caratteristiche particolari per rispondere alla cifra richiesta, che in genere è abbastanza elevata. L’esperienza e la specializzazione dei professionisti del settore permette spesso di trovare massimo riscontro tra domanda e offerta, assecondando i desideri di venditore e acquirente, ed eseguendo un servizio qualificato e competente con estrema riservatezza.

Il compito dell’intermediario immobiliare è quello di riuscire a proporre all’acquirente un prodotto in cui questi possa riconoscersi, e nel caso delle ville di lusso deve trattarsi di un prodotto di alta qualità, adeguato alle sue necessità e rispondente ai criteri prefissati. Ecco dunque cosa guardare nelle ville di lusso in vendita per essere certi che sia un immobile di qualità che vale il prezzo proposto.

Composizione della superficie e pertinenze

Le ville di lusso in genere sono composte da uno o più vani costituenti l’alloggio padronale avente superficie complessiva superiore a mq. 200 esclusi balconi, terrazze, cantine, soffitte, scale e box. Inoltre, hanno come pertinenza un’area scoperta della superficie molto superiore all’area coperta.

Lo spazio della zona ospiti

La prima cosa da guardare in una villa di lusso da acquistare è indubbiamente lo spazio per accogliere gli ospiti. In genere le ville di lusso hanno soggiorni molto grandi e arredati con divani e poltrone dislocati in ogni angolo per consentire agli ospiti di mettersi a proprio agio. Gli spazi grandi sono ideali per chi vuole dare spesso delle feste e accogliere tante persone con aperitivi e manicaretti per passare dei momenti piacevoli.

La piscina arricchisce la villa

Anche la piscina rappresenta un elemento fondamentale della villa di lusso. Di solito tutti gli immobili di pregio classificati come ville possiedono una piscina e spesso questa è realizzata anche con forme particolari che le rendono esclusive. Invitare gli ospiti a fare un bagno oppure organizzare dei party a bordo piscina è entusiasmante e chi adora questo genere di eventi non può fare a meno della piscina nell’acquisto di una villa di lusso.

La veduta influenza il valore della villa

Da tenere in considerazione la veduta della villa di lusso: la location in cui è immersa la villa riveste enorme importanza e così anche il suo panorama. In genere ogni villa di lusso che si rispetti ha anche ampie finestre per poter godere della vista mozzafiato sulle aree circostanti e in Italia non mancano ville che offrono panorami spettacolari, davvero da togliere il fiato.

La presenza di una zona SPA

Una zona spa è un elemento immancabile in una villa di lusso, uno spazio dedicato al relax e al benessere fisico e mentale che assicura vigore ed energia ogni qualvolta ci si sente stanchi e spossati. La zona SPA arricchita con accessori particolari è un must e dona più valore alla casa. In un immobile in cui questa zona è presente ed è curata nei minimi dettagli è normale che la richiesta del prezzo sia più elevata, visto che la creazione di un’area di questo tipo prevede un certo investimento.

E’ importante tenere conto di questi aspetti nell’acquisto di una villa di lusso in vendita. L’acquisto deve essere ponderato con la massima attenzione e, soprattutto, seguendo i consigli e affidandosi ad un’agenzia immobiliare esperta e competente, in grado di trasformare in realtà il sogno di possedere una lussuosa villa in una delle località più belle del territorio italiano.

Leggi anche: