Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Sull’aereo che lo portava dallo Sri Lanka alle Filippine, Papa Francesco ha incontrato i cronisti ed ha mandato un messaggio in merito al clima di terrore che si respira a Parigi da quasi due settimane: “Non si uccide in nome di Dio, ma la fede altrui non deve essere ridicolizzata – ha dichiarato – essere umili, miti e non aggressivi è il miglior...

La rivista “Charlie Hebdo” torna oggi in edicola, dopo la strage della scorsa settimana, con una tiratura di tre milioni di copie, tradotta in sedici lingue, distribuita in tutto il mondo e con Maometto in copertina. Sì, il Profeta compare in una vignetta in prima pagina con una lacrima che gli scende sul viso, il cartello “Je suis Charlie” tra...

“Charlie Hebdo” uscirà regolarmente domani con il consueto numero settimanale; lo ha reso noto Richard Malka, l’avvocato del periodico nella cui redazione si è consumata una delle stragi della settimana scorsa, il quale ha ribadito che anche nel prossimo numero compariranno “ovviamente” delle vignette su Maometto, la politica e le altre...

In Francia non è ancora finita: dopo gli ultimi giorni di terrore e la strage alla redazione del “Charlie Hebdo”, adesso gli inquirenti hanno spostato l’attenzione sul mistero della presunta fuga di Hayat Boumedienne, moglie e complice del terrorista Amedy Coulibaly, ucciso in un blitz della polizia in un supermercato kosher della periferia parigina,...

E’ ufficiale: i fratelli Cherif e Said Kouachi, presunti autori della strage alla redazione del “Charlie Hebdo” a Parigi sono rimasti uccisi in un blitz della polizia ieri pomeriggio. I due si erano asserragliati in una tipografia di cartelli e insegne a Dammartin – en – Goele, una cittadina poco fuori la Capitale, ed avevano anche preso...

Dopo la strage francese al “Charlie Hebdo”, anche l’Italia improvvisamente si sente poco sicura ed esposta ad attentati terroristici; ma il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, durante un’informativa alla Camera dei Deputati (mezza vuota), ha dichiarato che la situazione al momento è tranquilla: “Non ci sono segnali di inequivocabili...

La strage alla redazione del giornale satirico parigino “Charlie Hebdo” ha lasciato a terra dodici persone, dieci giornalisti e due poliziotti. Le vittime barbaramente uccise all’interno degli uffici, tra scrivanie e pc, sono: il direttore del giornale e vignettista Charb (Stephane Charbonnier), i vignettisti Cabu (Jean Cabut), Georges Wolinski, Tignous...

Una strage è stata compiuta ieri in Francia, presso la redazione parigina del quotidiano satirico “Charlie Hebdo”; i morti sono in tutto una dozzina, dieci giornalisti e due poliziotti, mentre i feriti gravi sono cinque. Secondo quanto appreso, tra le persone uccise ci sono il direttore del giornale, il vignettista Charb (Stephane Charbonnier), ed anche due...