Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

E alla fine all’interno del Partito Democratico avviene l’inevitabile: Matteo Renzi tira dritto e chiede il voto senza modifiche per l’Italicum; l’Area Riformista, la minoranza del Pd non la prende bene e Roberto Speranza presenta le dimissioni. Secondo il premier la legge elettorale partorita nei mesi scorsi va votata così com’è in quanto...

Secondo il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, la legislatura durerà fino al suo termine naturale, ovvero il 2018. La riforma della Costituzione si sta votando in un’aula del Parlamento semivuota, senza tutte le opposizioni, Lega, Sel, Forza Italia e Movimento 5 Stelle, e con presenti solo gli uomini della maggioranza. Per il premier si è fatto tutto il possibile...