Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Scoppio dell’enterovirus A71 in Catalogna. L’ECDC ha pubblicato una valutazione rapida del rischio. L’epidemia con le complicazioni neurologiche causate dall’enterovirus è in corso in Catalogna da metà aprile 2016, e colpisce i bambini fino a dieci anni di età L’agenzia europea che si occupa della vigilanza sulla salute nel territorio...

Sette bambini a Lille finiscono in ospedale. E’ di nuovo allerta epidemia E. coli non sono in Francia ma in tutta l’Europa. La causa sarebbe stata riscontrata negli hamburger venduti dalla catena dei supermercato Lidl. L’allarme è stato lanciato anche dalla Food Safety News USA. Scattato subito il ritiro E’ allerta in Europa per la nuova epidemia...

La Confederazione del Calcio Africano (Caf) ha ricevuto la scorsa settimana una lettera dal Marocco in cui il governo marocchino fa sapere di non voler ospitare la Coppa D’Africa 2015 a causa dell’epidemia causata dal virus Ebola. La proposta sarebbe quella di rinviare il torneo al prossimo anno (2016) o di permettere al Marocco di ospitare l’edizione...

Batterio Killer: i germogli di fagioli potrebbero essere la causa CATANIA, 10 giugno 2011 – Non c’è ancora la certezza assoluta su quale sia l’alimento che ha causato l’infezione di E.Coli e la morte di 30 persone e 3000 infettati, ma, secondo Reinhardt Burgerh “possiamo restringere il campo, sono i germogli”: sono queste infatti le...

Batterio killer: un caso in Italia CATANIA, 4 giugno 2011 – Mentre in Germania la situazione si sta finalmente stabilizzando, si parla anche in Italia di un possibile caso di E.Coli. Da quanto riporta il quotidiano “Dolomiten” pare che un turista tedesco in visita a Bolzano si sia rivolto all’ospedale di Merano per dei sintomi riconducibili al...

Germania, batterio E.Coli: i cetrioli non c’entrano CATANIA, 31 maggio 2011 – Bisogna ricominciare tutto daccapo: il batterio E. Coli che ha già provocato la morte di 14 persone in Germania, senza contare i 1200 contagiati, non deriva dai cetrioli spagnoli. I primi test sui due cetrioli provenienti dalla Spagna hanno rilevato la presenza di un ceppo E.Coli...

CATANIA, 25 maggio 2011 – Cresce la paura in Germania. E ha un nome. Si chiama Escherichia Coli e ha già causato la morte di tre persone: si tratta di una donna di  83 anni della Bassa Sassonia, di una ragazza di 25 anni di Brema e di un’altra donna di 80 anni dello Schleswig-Holstein. Ma non è finita. Sono 4oo i casi registrati di contaminazione, di cui...