Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

«E’ stato tracciato il profilo radicale del cittadino algerino, segnalato tra l’altro in ambito di cooperazione internazionale perché intestatario di un’utenza cellulare utilizzata da un miliziano dell’autoproclamato Stato Islamico, che avrebbe parlato di non ben identificati progetti terroristici» Il ministro dell’Interno Angelino Alfano...

Ha tentato di entrare nella nazione Elvetica nascosto dentro una valigia. Il suo intento non è però andato a buon fine: scoperto ed espulso immediatamente. Il giovane profugo eritreo è stato fermato dalle Guardie di Confine a Chiasso Si è nascosto in una valigia per eludere i controlli alla stazione di Chiasso dove si è concluso il bizzarro tentativo di un ragazzo...

Abbiamo «rimandando indietro un bengalese di trent’anni, che era arrivato da Istanbul», «aveva abitato a Bologna e dopo si era spostato a Grado, con regolare carta di soggiorno», «è stato accertato che, utilizzando una identità fittizia, aveva pubblicato testi su Isis». Lo ha comunicato in una nota il ministro Alfano Attraverso una nota il ministro dell’Interno,...

L’ex terrorista dei Pac Cesare Battisti è stato arrestato dalla polizia brasiliana e successivamente liberato in appena sette ore. Tutto in una notte; il presidente del tribunale regionale federale ha accolto il ricorso del difensore di Battisti e ha disposto l’immediato rilascio dell’uomo, arrestato preventivamente due notti fa. Dieci giorni fa, un...

Brutte notizie per l’ex terrorista Cesare Battisti: gli è stato negato il rinnovo del visto che gli permette la permanenza sul territorio del Brasile e quindi, molto probabilmente, potrebbe anche essere espulso dal Paese sudamericano. La decisione è arrivata da un tribunale federale di Brasilia e il giudice Adverci Rates Mendes de Abreu ha spiegato così la motivazione:...

E’ accaduto lo scorso dicembre, ma la notizia è stata resa nota soltanto adesso: uno studente turco, del quale non sono state pubblicate le generalità, frequentante un corso di perfezionamento in Fisica alla Scuola Normale Superiore di Pisa (equivalente ad un dottorato), è stato espulso dal nostro Paese per aver espresso, su alcuni siti internet, delle simpatie...