Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Brutta vicenda quella accaduta negli Usa nella base militare di Fort Meade nel Maryland di fronte alla Nsa, che ha portato nella mente dei cittadini di tutto il mondo lo spauracchio sempre vivo del terrorismo islamico: due uomini a bordo di un SUV hanno tentato di sfondare l’ingresso della sede della National Security Agency Usa (l’Agenzia per la Sicurezza...

Si sta mettendo molto male per il fondatore della piattaforma web “Silk Road” Ross Ulbricht: è stato infatti riconosciuto colpevole da un tribunale federale americano di sette capi d’accusa mossi contro di lui, tra cui il traffico di droga, la pirateria informatica e il riciclaggio di denaro. Adesso potrebbe rischiare l’ergastolo. Silk Road significa...

Madonna, dopo l’arresto dell’hacker che le aveva rubato le canzoni del nuovo album tanto da portare la cantante a pubblicare gratuitamente sei tracce sul web lo scorso Natale, ha scelto la data di uscita di “Rebel Heart”: il 9 marzo 2015. “Rebel Heart esplora due distinti lati della mia personalità, la parte ribelle e indisciplinata di me...

Panico in Canada, nella capitale Ottawa, dove un terrorista convertito all’Islam ha sparato e ucciso un caporale di guardia fuori dal Parlamento federale, davanti al National War Memorial. Il soldato rimasto ucciso dagli spari è l’italo-canadese Nathan Cirillo, 24enne membro della riserva dell’esercito di Hamilton (Ontario). La polizia intervenuta tempestivamente...

Whitney Houston: una storia tra ricatti e ossessioni di fan maniaci A un anno e un mese dalla morte della cantante e attrice, Whitney Houston, l’FBI pubblica 128 pagine del file catalogato con il nome della compianta pop star statunitense. All’interno del file minacce, ricatti e ossessioni nei confronti della Houston da parte di alcuni fan definiti ‘stalking...

LulzSec sancisce la pace e Anonymous torna all’attacco CATANIA, 27 Giugno 2011 – Lulz Security, una crew di hacker che in queste settimane ha fatto parlare di sè per attacchi a società molto importanti, ha deciso di mettere la parola fine a questo incredibile capitolo per la storia dell’hacking. Il gruppo ha messo un annuncio su Twitter, dove spiega...

Arrestato hacker del Lulz Security per per gli attacchi a Sony e FBI CATANIA, 21 Giugno 2011 – E’ stato arrestato in Gran Bretagna un 19enne hacker facente parte del gruppo della Lulz Security, in questo giorni protagonista di molti attacchi informatici. L’ultimo attacco ha avuto come obiettivo l’FBI, forse una scelta poco felice. Infatti dopo...