Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Adesso l’Isis si affida ad un manuale scritto interamente in italiano per cercare di trovare consensi tra i musulmani italiani e i convertiti e, di conseguenza, invitare molti a prendere parte alla jihad portata avanti dal Califfato islamico. Lo ha reso noto il sito d’intelligence “Wikilao”, all’indomani dell’allarme dei servizi segreti...

La Siria si è resa disponibile alla possibilità di deporre le armi per un mese e mezzo nei confronti della città di Aleppo. Ad annunciarlo è l’inviato speciale Onu, Staffan De Mistura, che a seguito di una riunione indetta dal Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ha assicurato l’impegno del regime di Damasco a sospendere qualunque tipo di bombardamento....

Gaza, già terminata la tregua. Rapito soldato israeliano Nella Striscia di Gaza le tregue sono ormai mordi e fuggi, non rispettate da entrambe le parti: l’ultima era stata decisa ieri sera quando, con un comunicato congiunto Usa – Onu, si era stabilito che Israele e Hamas avrebbero deposto le armi per 72 ore. Nel comunicato, inoltre, si specificava che erano...

Guerra aperta in Libia, in fuga oltre 100 italiani dal Paese La Libia è in preda a violenze ed esplosioni. Mentre si cerca di dare finalmente un assetto democratico al Paese, Tripoli, Bengasi e tutta la Cirenaica sono teatro di violentissimi scontri tra le milizie islamiche e le forze speciali libiche e tra le stesse milizie che si contendono, tra l’altro, il controllo...

Gaza: attacco di terra sempre più vicino, 150 i morti Alla fine del quinto giorno di bombardamenti su Gaza il numero dei morti sale a circa 150 con 1000 feriti. Nella serata del 12 luglio il braccio armato di Hamas ha risposto lanciando raid contro Tel Aviv e Gerusalemme. A questo punto l’offensiva via terra di Israele sembra imminente tanto che parecchi paesi...