Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Dopo l’attacco hacker di cui è stata vittima lo scorso 6 luglio, la società italiana che vende software-spia agli stati di tutto il pianeta, l’Hacking Team, ha fatto sapere di aver «perso la capacità di controllare chi utilizza» la loro tecnologia. «Terroristi, estorsori e altri possono impossessarsene e implementarla a volontà». I dati rubati alla...