Scroll to Top

CataniaVera.it

Notiziario digitale di libera informazione

Anche i duri possono invecchiare, ma non dimostrare la propria età. E’ quello che è successo al divo Bruce “Die Hard” Willis, che ha spento sessanta candeline giungendo così ad un traguardo importante. Nato in una base militare americana nell’allora Germania Ovest, a Idar – Oberstein, il 19 marzo 1955 e trasferitosi con la famiglia nel...