Tommaso Napoli - 3 febbraio 2011


Cesena-Catania 1-1, le pagelle. Augustyn spaesato, Francesco Lodi il migliore in campo.

maxi-gol-cesena-catania2011

Giovedi, 03 Febbraio, 2011. Cesena-Catania 1-1, le pagelle.

ANDUJAR: Incolpevole sul gol di Jimenez. Nel secondo tempo decisiva parata su tiro ravvicinato di Giaccherini. Voto 6

AUGUSTYN: Trova un brutto cliente da marcare, si chiama Giaccherini e lo fa letteralmente uscire pazzo. Spaesato. Voto 5

SILVESTRE: Buona partita la sua. Prova anche un’incursione in area avversaria nel secondo tempo che porta al tiro del difensore, bloccato da Antonioli. Voto 6.5

SPOLLI: Il suo compito è quello di non fare segnare Bogdani e lo fa egregiamente. Voto 6.5

MARCHESE: Un po’ assente nel primo tempo prova a farsi notare nella ripresa. Da rivedere. Voto 5.5

LEDESMA: Dopo due prestazioni deludenti torna il Ledesma che conosciamo. Uno dei migliori in campo. Voto 6.5

LODI: Appena arrivato subito in campo. Gioca da leader consumato e tiene il centrocampo catanese per tutti i 90′ minuti. Assolutamente il migliore in campo. Voto 7

GOMEZ: Bel tiro che finisce fuori in un primo tempo dove sembra avere una marcia in più rispetto agli altri. Un’altra prova oltre la sufficienza. Una conferma. Voto 6.5

MORIMOTO: Un motorino in campo. Corre su ogni pallone. Scende di tono nel secondo tempo. Voto 6

RICCHIUTI: Un tiro finito alto nel primo tempo, un tiro abbondantemente fuori nel secondo. Sempre vivo nel gioco, suo l’assist per Maxi Lopez che porta al vantaggio del Catania. Voto 6.5

MAXI LOPEZ: Segna in complicità di Antonioli. Ma è sempre un pericolo per gli avversari. Totalmente recuperato ai livelli dello scorso anno. Voto 6.5

INGRESSO IN PARTITA IN CORSO:

MARTINHO: Entra al 58′ al posto di Morimoto. Merita la sufficienza per aver portato vivacità all’azione del Catania. Voto 6

BELLUSCI: Prende il posto di Augustyn al 70′ minuto. Cerca di aiutare in compagni con la sua freschezza. Voto 5.5

LLAMA: Senza voto

SIMEONE (All.): Voto 6.5

LE PAGELLE DEL CESENA: Antonioli 5; Ceccarelli 6, Von Bergen 5,5, Pellegrino 5,5, Santon 6,5; Caserta 5,5, Appiah 5 (61′ Sammarco 5,5), Parolo 6; Giaccherini 6,5 (81′ Rosina sv), Jimenez 6,5, Bogdani 6,5 (66′ Budan sv).
Allenatore: Ficcadenti 5.5

Tabellino
Cesena (4-3-3): Antonioli; Ceccarelli, Von Bergen, Pellegrino, Santon; Caserta, Appiah (61′ Sammarco), Parolo; Giaccherini (81′ Rosina), Jimenez, Bogdani (66′ Budan).
Allenatore: Ficcadenti

Catania (4-2-3-1): Andujar; Augustyn (70′ Bellusci), Silvestre, Spolli, Marchese; Ledesma, Lodi; Gomez, Morimoto (58′ Martinho), Ricchiuti (79′ Llama); Maxi Lopez.
Allenatore: Simeone

Arbitro: Gervasoni di Mantova

Marcatori:
Maxi Lopez all’8′ del pt (CT)
Jimenez al 31′ del pt (CE)

Ammoniti: Marchese (CT), Morimoto (CT), Parolo (CE)

Cesena-Catania 1-1 – Ampia sintesi:

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.