Mirko La Rocca - 7 giugno 2011


Xbox 360 e Kinect: si comanderà la console tramite la voce

Xbox 360 e Kinect: si comanderà la console tramite la voce

Xbox 360 e Kinect: si comanderà la console tramite la voce

CATANIA, 7 Giugno 2011 – In occasione dell’E3, la conferenza organizzata da Microsoft sembrava non dovesse presentare grandissime novità. Ed invece la console di casa Redmond ha ancora tanto da dare. Il futuro dell’Xbox 360 è chiaramente Kinect, il controller-scanner remoto di movimenti e voce. Grazie al rialzo delle vendite di Kinect, Redmond assicura che la 360 ha ancora qualche hanno prima di essere rimpiazzata da un nuovo modello. Ma sopratutto per le nuove funzioni che saranno introdotte grazie ad essa. In pratica, nella nuova interfaccia che avrà Xbox 360 si comanderà, quasi, tutto tramite comandi vocali. Si potranno cercare musica, video e quant’altro si voglia tramite il motore di ricerca Bing, semplicemente con la propria voce. Sembra proprio che il “classico” joypad sarà ben presto un accessorio “opzionale”. Ovviamente, sappiamo perfettamente, che ci sono giochi in cui è più comodo giocare con il joypad.

Tornando alle nuove funzionalità, gli aspetti multimediali vengono arricchiti. Si avrà piena integrazione con YouTube e farà il suo debutto lo streaming dei contenuti televisivi dei partner regionali selezionati da Microsoft come il provider satellitare Sky nel Regno Unito. Come se non bastasse, per la Kinect saranno disponibili una serie di gadget scaricabili nell’ambito “Kinect Fun Labs“: uno scanner di volti e oggetti tridimensionali da “fotografare” su vari lati e integrare su Xbox Live, gli avatar e in futuro i videogiochi, la capacità di “disegnare” nello spazio tridimensionale grazie al nuovo tracciamento della posizione delle dita, demo, pupazzetti e visualizzatori musicali in 3D. Non ci possiamo lamentare!

Per quanto riguarda il videogaming ci sono anche qui interessanti novità. Per gli appassionati di motori, insieme all’uscita di Forza 4, sarà disponibile un nuovo controller a forma di sterzo. Mentre per chi ama i grandi titoli, arriveranno grandi novità. Nei prossimi mesi, o anni, infatti usciranno Halo 4, (in aggiunta a un remake in HD dei primi tre titoli della serie), Mass Effect 3, l’ennesimo “reboot” di Tomb Raider, Gears of War 3 e molto altro ancora.

Mirko La Rocca

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.