Redazione - 29 gennaio 2012


Terremoto tra Messina e Palermo, scossa magnitudo 3.1

Terremoto tra Messina e Palermo, scossa magnitudo 3.1

Terremoto tra Messina e Palermo, scossa magnitudo 3.1

Oggi due scosse di terremoto si sono susseguite nel giro di pochi minuti tra Messina e Palermo. La prima alle 12.14 di magnitudo 3.1 ad una profondità di 6,6 km, con epicentro Castel di Lucio e Mistretta, in provincia di Messina, mentre la seconda scossa, di magnitudo 2.6 ad una profondità di 2 km, arriva pochi minuti dopo, esattamente alle 12.20 con epicentro San Mauro Castelverde, in provincia di Palermo. La Protezione Civile accorsa sul posto ha potuto constatare che il terremoto non ha provocato danni né a cose né a persone e lo ha reso noto attraverso un comunicato: “Un lieve evento sismico è stato avvertito dalla popolazione tra le province di Messina e Palermo. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano al momento danni a persone e/o cose.”

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.