Redazione - 26 aprile 2012


Vanessa Scialfa, trovato il corpo della ragazza scomparsa

Vanessa Scialfa, trovato il corpo della ragazza scomparsa

Vanessa Scialfa, trovato il corpo della ragazza scomparsa

E’ stato trovato il corpo privo di vita di Vanessa Scialfa, la ragazza scomparsa a Enna due giorni fa. Gli inquirenti hanno escluso in primo luogo che si tratti di suicidio, sembra infatti che non ci sia dubbio sull’assassinio della giovane 20enne. Il corpo è stato trovato oggi pomeriggio nei pressi della miniera dimessa di Pasquasia, a circa dieci chilometri da Enna. Non ci sono ancora conferme ufficiali ma sembrerebbe che sia stata lanciata nel vuoto dal cavalcavia. La ragazza si era allontanata da casa nelle mattinata del 24 aprile 2012 senza portare con sé nessun effetto personale, dopo una lite con il convivente, definita ‘banale’ dallo stesso. Il padre Giovanni nei giorni scorsi aveva lanciato un appello su Internet tramite i Social Network e attraverso la trasmissione Chi l’ha visto. Manca ancora il riconoscimento ufficiale da parte della famiglia ma per gli inquirenti non ci sono dubbi. Secondo l’Ansa ci sarebbe un fermo al momento sotto interrogatorio in questura insieme al convivente, ultimo ad averla vista viva.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.