Redazione - 1 novembre 2012


Tiziano Ferro ricoverato d’urgenza a Madrid rassicura i fan: “Sto bene, vi sento vicini”

Tiziano Ferro ricoverato d'urgenza a Madrid rassicura i fan: "Sto bene, vi sento vicini"

Tiziano Ferro ricoverato d’urgenza a Madrid rassicura i fan: “Sto bene, vi sento vicini”

Tiziano Ferro è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Universitario Clinico San Carlos di Madrid a causa di un’intossicazione alimentare. Il cantante ha voluto subito tranquillizzare i propri fan attraverso la sua pagina ufficiale su Facebook: “A chi mi pensa e si preoccupa per me. Sto bene, vi sento vicini. Vi voglio bene, davvero. Grazie“. Il cantautore romano si trovava in Spagna, a Madrid, perché impegnato come vocal coach della cantante Malù nella versione spagnola di “The Voice”. Adesso è a casa e si sta riprendendo, come lui stesso annuncia sempre su Facebook: “Tutto bene. Sono a casa e mi sto riprendendo… E, grazie a tutti i messaggi e alle testimonianze d’amore che ho ricevuto, tutto è più facile. Ci vediamo presto, vi voglio bene“. Nelle prime ore dell’accaduto sul web circolava già la voce che il malessere di Tiziano Ferro fosse dovuto ad un abuso di farmaci, voce prontamente smentita ai microfoni di ‘Tgcom24’ dal suo entourage. Il magazine spagnolo, ‘Vanitatis’, ha pubblicato un articolo in merito alla vicenda dove si legge che il cantautore 31enne, ospite dell’Hotel Palace, si è sentito male intorno alla mezzanotte, quando lui stesso chiede che venisse chiamata l’ambulanza… E’ entrato nel pronto soccorso dell’ospedale Universitario Clinico San Carlos alle ore 1.15, ed è stato tenuto in osservazione fino alle prime luci del mattino. Lo staff di Tiziano Ferro assicura che il cantante non ha concerti in programma perché il tour è finito questa estate…

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.