Redazione - 24 febbraio 2013


Eva Henger a Mistero: “Moana Pozzi non è morta il 15 settembre 1994”

Eva Henger a Mistero: "Moana Pozzi non è morta il 15 settembre 1994"

Eva Henger a Mistero: “Moana Pozzi non è morta il 15 settembre 1994”

Moana Pozzi, la pornostar icona del cinema hard, che scomparse ufficialmente il 15 settembre 1994 in un’ospedale di Lione, a causa di un tumore al fegato, a soli 33 anni, potrebbe non essere mai morta, o almeno non in quella data. A svelarlo è Eva Henger, l’ex attrice di film a luci rosse e moglie di Riccardo Schicchi, il regista di film hard che per primo scoprì e lanciò Moana e che lo scorso dicembre è venuto a mancare a causa di un coma diabetico. La Henger, raggiunta da Lucilla Agosti della trasmissione di Italia 1, Mistero, ha raccontato all’inviata la sua verità. “Il 15 settembre esce la notizia che è morta Moana – racconta Eva Henger – che so per certo non era la data della morte di Moana. Due giorni prima che la gente sapesse che è morta, Moana telefonò e disse a Riccardo: “Riccardo sto molto meglio, sono ingrassata di 5 kg e vorrei tornare, torno prestissimo, vorrei lavorare perché ho bisogno di soldi perché la cure e tutto il resto sono costate tantissimo” e Riccardo è voluto scendere per programmare tutte le date”. “Noi dopo siamo partiti per Milano e lì dai tg abbiamo saputo della morte di Moana. E la cosa più interessante è stato che Riccardo è rimasto seduto con molto interesse a guardare che immagini mettevano, cosa succedeva, ecc… Poi è tornato a leggere il giornale senza commentare, senza dire niente”. “Io adesso non so per quale motivo è stata falsificata la data”. “C’è stato un silenzio tra le mura, quell’argomento era intoccabile. Riccardo era molto misterioso, telefonate fatte dal giardino… E poi molto dopo un giorno Riccardo, parlavano di Moana in televisione e mi disse: ma non è quella la data, è morta dopo”. “Moana non è morta in quella data, se è morta dopo due giorni, dopo due anni, se ha avuto un incidente in macchina, se non è morta… non lo so”. “Se la data della morte non era quella, sicuramente Riccardo l’ha sentita”. A quasi vent’anni dall’annuncio della sua morte, l’unica cosa certa è che la scomparsa di Moana Pozzi è ancora avvolta nel mistero…

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.