Tommaso Napoli - 8 aprile 2013


Catania-Cagliari 0-0, Rolando Maran: “dobbiamo continuare a lottare”

Catania-Cagliari 0-0, Rolando Maran: "dobbiamo continuare a lottare"

Catania-Cagliari 0-0, Rolando Maran: “dobbiamo continuare a lottare”

L’allenatore del Calcio Catania, Rolando Maran, crede ancora nella possibilità di conquistare qualcosa di più di una semplice salvezza. Lo 0-0 casalingo con il Cagliari non ha minimamente scoraggiato la corsa della quadra etnea verso una qualificazione alla prossima Europa League: “Abbiamo incontrato una squadra che ci ha messo in difficoltà, ha chiuso tutti gli spazi e non ci ha concesso velocità di manovra. Dobbiamo cercare di continuare ad andar forte e di migliorare la classifica. Finché c’è la possibilità di lottare per qualcosa dobbiamo farlo, anche se sappiamo che ci sono sempre meno partite e davanti ci sono grandi squadre”. “Dobbiamo restare a ridosso della zona europea, legati al sogno di tutta la città. Per farlo dobbiamo vincere e, magari, poi, guardare i risultati degli altri. Ma, prima di ogni cosa, dovremo essere noi gli artefici dei nostri successi. Sono contento del lavoro svolto dal gruppo, anche se si contano sempre assenze pesanti, so che chi va in campo lo fa al top della condizione fisica e mentale, infatti il rendimento è sempre soddisfacente”.

I giocatori scesi in campo contro il Cagliari
Andujar; Alvarez, Bellusci, Spolli, Marchese; Izco, Biagianti (37′ st Salifu); Gomez, Castro (26′ st Doukara), Keko (37′ st Ricchiuti); Bergessio. (Frison, Messina, Augustyn, Rolin, Legrottaglie, Capuano, Cani, Petkovic).

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.