Tommaso Napoli - 15 aprile 2013


Maratona di Boston, due esplosioni all’arrivo: almeno 3 morti, oltre 140 feriti

Maratona di Boston, due esplosioni all'arrivo: almeno 3 morti, oltre 140 feriti

Maratona di Boston, due esplosioni all’arrivo: almeno 3 morti, oltre 140 feriti

Due esplosioni hanno mandato in frantumi l’euforia all’arrivo della Maratona di Boston. Prontamente sono arrivate le autorità per portare via i feriti. Una fonte ha riferito al ‘New York Post‘ che ci sarebbero almeno 12 morti, mentre il ‘Boston Globe‘ fa sapere che sono oltre 100 i feriti ricoverati d’urgenza al General Hospital del Massachusetts. Ecco cosa si legge nella pagina ufficiale Facebook della maratona di Boston: “Sono esplose due bombe vicino al traguardo della maratona di Boston. Stiamo lavorando con le forze dell’ordine per capire cosa è realmente accaduto”. I concorrenti e gli organizzatori della corsa piangevano mentre fuggivano tra il caos. Intanto un funzionario della Casa Bianca ha riferito che il presidente Barack Obama sta aspettando aggiornamenti sui bombardamenti prima di pronunciarsi sull’accaduto. Si parla di almeno 230 italiani presenti alla maratona di Boston come partecipanti.

La signora Cherie Falgoust stava aspettando all’arrivo suo marito (uno dei partecipanti alla maratona): “Aspettavo mio marito da un momento all’altro. All’improvviso da un edifico una grossa bomba, un forte boom, e poi vetro ovunque. Qualcosa ha colpito la mia testa. Non so cosa fosse”.

Secondo la CNN sarebbero invece tre le persone che hanno perso la vita. Erano più di 26.000 le persone che correvano la maratona di Boston. La gara inoltre si correva nel giorno di Patriot, un giorno di festa per lo stato del Massachusetts. Le due esplosioni sono avvenute al traguardo della Maratona, esattamente a Copley Square, poco prima 15:00 ora locale. Le bombe sono il frutto di un evento “ben coordinato e pianificato”: lo hanno riferito fonti del governo americano. Le autorità di Boston hanno trovato altri dispositivi esplosivi e stanno lavorando al momento per smantellarli, lo ha riferito alla CNN una fonte della polizia federale.

E intanto è stato d’allerta antiterrorismo anche a New York

Maratona di Boston, due esplosioni all'arrivo: 12 morti e cinquanta feriti

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.