Redazione - 8 aprile 2013


Uomini e Donne: l’ex tronista Alessandro Pess adesso è felice con Rossella

Uomini e Donne: l'ex tronista Alessandro Pess adesso è felice con Rossella

Uomini e Donne: l’ex tronista Alessandro Pess adesso è felice con Rossella

Alessandro Pess non meno di un mese fa lasciava la trasmissione Uomini e Donne di Maria De Filippi, tra le lacrime, affermando di essere ancora troppo preso dal passato, ovvero dalla sua ex. Ieri da Barbara D’Urso, nel salotto di Domenica Live, ha presentato a tutti la sua Rossella che ha finalmente riconquistato. “Sono un casinista. Sono una persona che poi cerca sempre di mettersi in gioco – ha raccontato l’ex tronista intervistato dalla D’Urso – sono stato a Uomini e Donne meno di un mese, alla fine sono uscito con tutte”. “Io ho un caratterino abbastanza duro e forte. Diciamo che partivo anche un po’ prevenuto”. “Finita la storia mi son detto che dovevo dare una scossa alla mia vita come ho sempre fatto”. “Abbiamo convissuto fino a dicembre, ma negli ultimi tempi ci sono stati una serie di contrasti per via del carattere”. “Ho preso io la scelta di lasciarla ma è stata una scelta dovuta a una serie di cose, quindi alla fine insieme abbiamo maturato tale decisione”. “Io finita la trasmissione ho avuto tutta la redazione del programma con me perché era poi affrontare la vita vera con una persona che ti poteva dare anche uno schiaffo e dirti di no e quindi anche con l’aiuto loro l’ho chiamata. Ho chiamato Rossella di notte e siamo stati cinque ore al telefono. Le ho detto che ero stato un cretino e che quando perdi alcune cose che in quel momento ti sembrano sbagliate ti rendi conto con il tempo che forse sono le cose giuste”. Anche Rossella sembra davvero innamorata dell’attore, tanto da farsi un tatuaggio per lui: “Mi ha detto che si sentiva un cretino, l’amore c’era, non è mai finito. Per me è stata una gioia, inutile negarlo. A Uomini e Donne il primo periodo lo guardavo, poi ho smesso perché mi faceva male. Quando ha lasciato speravo che mi chiamasse. Ho fatto un tatuaggio per Alessandro. Non mi sentirò mai da sola finché lui sarà sempre con me”. E a noi non ci resta che dire “tutto è bene quel che finisce bene”…

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.