Giovanna Di Grazia - 25 aprile 2013


Uomini e Donne news, anticipazioni puntata di oggi 25 aprile 2013

Uomini e Donne news, anticipazioni puntata di oggi 25 aprile 2013

Uomini e Donne news, anticipazioni puntata di oggi 25 aprile 2013

Oggi 25 aprile 2013 la trasmissione più seguita del pomeriggio televisivo, Uomini e Donne, condotta come sempre da Maria De Filippi con la collaborazione degli opinionisti Tina Cipollari, Gianni Sperti, e Karina Cascella presente solo con il Trono Blu Classico, non andrà in onda e tornerà il prossimo lunedì 29 aprile. Ieri è stata trasmessa una nuova puntata del Trono Over con Dame e Cavalieri. Molte le discussioni in studio nate dopo che alcune corteggiatrici di Guido, cinque per l’esattezza, sono entrate per proporsi a lui. Guido però declina il loro corteggiamento, e proprio questo scatena l’ira di Tina che lo attacca: “ma se sai già che non ti piacciono perché tutte quelle domande? la tua è una sceneggiata”. Due delle signore, Francesca e Terry concordano pienamente con Tina accusando Guido che il suo confronto sembrava più un colloquio di lavoro. Ma lui risponde salutandole e tiene a precisare che la presenza di Barbara non l’ha aiutato nella scelta creando imbarazzo. Si placano le polemiche e Maria De Filippi annuncia alla Cipollari un ritorno che a lei sarà di certo gradito… Tina dopo averci pensato per qualche secondo esclama: “Remo?!?!”. Ed effettivamente si tratta proprio di lui. A ripresentarlo un RVM dove scorrono le immagini della sua storia con Gemma, le litigate con Tina, un altro tentativo però fallito con Gemma, al di fuori dal programma, per finire con la storia con Manuela che lo aveva portato a lasciare Uomini e Donne. E adesso per la gioia della Cipollari fa il suo ritorno… Entra in studio e neanche il tempo di sedersi che scatta la prima polemica: Remo non saluta Gemma e Gianni Sperti glielo fa subito notare, così forse per non creare subito tensioni decide di salutarla. Poi invita Annamaria a ballare… con un pronto commento di Gianni: “mi spiace per Annamaria”.

Leggi anche:

Scrivi la tua opinione

You must be logged in to post a comment.